Giovedì, 13 Maggio 2021
Guidonia Via Adorno Camarotta

Calcio a 5: la Fortitudo Guidonia chiude la stagione in bellezza

La squadra di calcio a 5 della Città dell'Aria sconfigge 4 a 3 il Futsal Darma. Al via le iniziative per il settore giovanile

Chiusura di stagione in bellezza per la Fortitudo Guidonia. Nell'ultima giornata di campionato, disputata di fronte al pubblico di casa, la squadra di calcio a 5 della Città dell'Aria si è imposta con il risultato di 4 a 3 sul Futsal Darma. Un risultato che suggella l'ottima stagione disputata dai ragazzi di mister Buono, capaci, al primo anno di Serie C2, di ottenere una salvezza tranquilla e di chiudere all'ottavo posto in classifica. Mattatore di giornata il capitano Cristian Ceci, autore di una tripletta e di una prestazione maiuscola, condita dal gol decisivo dell'incontro. Al triplice fischio finale è iniziata la festa, con la squadra che ha salutato i tanti tifosi presenti al centro sportivo Morgana per l'ultima fatica stagionale.

GIOVANILI - Ma la giornata targata Fortitudo Guidonia è proseguita nell'arco dell'intero pomeriggio con l'amichevole degli allievi contro i pari categoria sempre del Futsal Darma. Stavolta ad avere la meglio sono stati gli ospiti, al termine di un incontro corretto e in cui entrambe le squadre si sono divertite. Alla fine dell'intensa giornata pizza e bevande offerte dalla dirigenza per un "terzo tempo" che ha coinvolto giocatori, grandi e piccini, staff tecnico e tifoseria.

OPEN DAY - Mentre la prima squadra proseguirà ancora gli allenamenti per circa un mese, l'appuntamento per i più giovani è fissato per domenica mattina alle ore 10. All'interno del centro sportivo Morgana, la Fortitudo Guidonia organizzerà un Open day dedicato alla scuola calcio, in cui saranno impegnate più categorie: piccoli cuccioli, Allievi e under 21. Un'occasione aperta a chiunque volesse avere un primo approccio con le tecniche del Calcio a 5.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5: la Fortitudo Guidonia chiude la stagione in bellezza

RomaToday è in caricamento