rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Setteville Via Tiburtina

Setteville: troppo alcool e scoppia la rissa

I carabinieri della compagnia di Tivoli sedano una rissa tra sei uomini scoppiata per futili motivi con la complicità dell'alcool

Nella tarda serata di ieri, di fronte ad un locale aperto anche la notte in via Tiburtina tra i Comuni di Guidonia Montecelio e Roma, i Carabinieri dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Tivoli hanno arrestato per rissa 6 uomini, S.R., C.C., L.A., B.C., I.A. e M.L., cittadini romeni con un’età compresa tra i 22 e i 29 anni. Tutto è cominciato con una lite scaturita per futili motivi, con la complicità anche di troppo alcool nel sangue. In pochi minuti, dalle parole i sei uomini sono passati ai fatti ed hanno cominciato a colpirsi con calci e pugni.

LA CHIAMATA AL 113: Gli avventori del locale, davanti al quale è scoppiata la rissa, hanno chiamato spaventati i carabinieri che sono immediatamente intervenuti sul posto a placare gli animi.  Una volta sedata la rissa ad opera dei militari, i sei uomini sono dovuti ricorrere alle cure mediche presso il pronto soccorso dell'ospedale 'San Giovanni Evangelista' di Tivoli, dove sono stati giudicati guaribili con prognosi dai 5 ai 7 giorni per traumi di diversa natura.

I FERMI: In definitiva i 6 protagonisti della rissa sono stati arrestati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Setteville: troppo alcool e scoppia la rissa

RomaToday è in caricamento