Guidonia Via del Campo Sportivo

Calcio Eccellenza: giornata nera per le squadre del territorio

Tre sconfitte in altrettante gare. Guidonia, Fontenuovese e Villanova cedono il passo a Ladispoli, Ostia Mare e Tor Sapienza. A rischio la panchina di Giumento

Una domenica nera. Guidonia, Fontenuovese e Villanova archiviano la sesta di campionato con tre sconfitte. Giornata storta che ha visto al Comunale di via del Campo Sportivo il Guidonia di mister Giumento perdere per 1 a 2 contro il Ladispoli subendo la rimonta degli ospiti. Al vantaggio giallorosso, siglato al 13' del primo tempo da Fabio, i litoranei rispondono sullo scadere di tempo (48') quando Cifani chiude la prima frazione in parità. Nella ripresa il Guidonia ci prova in diverse occasioni incassando il gol di Gagliardini del definitivo 1 a 2 al 36'. Un secco 3 a 0 ha invece accompagnato l'esordio sulla panchina della Fontenuovese del nuovo tecnico Giuseppucci. Squadra nomentana che dopo aver visto andare via in settimana mister Rosi si è trovata davanti un'Ostia Mare tenace che ha messo in cascina la vittoria con Toscano nel primo tempo e la doppietta di Metta nella ripresa.

VILLANOVA IN 10: Sconfitta amara per il Villanova battuto 2 a 0 in casa del Tor Sapienza. Formazione di mister Di Loreto che ha dovuto fare a meno di Carioti già dal 20' del primo tempo, quando l'arbitro Esposito ha decretato la fine della sua partita per doppia ammonizione. Inferiorità numerica che ha portato il Tor Sapienza in vantaggio al 42' del primo tempo con Perfili a gelare l'incolpevole Lauri. Il Villanova non molla cercando il pari e recriminando per qualche decisione arbitrale sino al sigillo di Rosati (27') che chiude la partita a favore del Tor Sapienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Eccellenza: giornata nera per le squadre del territorio

RomaToday è in caricamento