Martedì, 28 Settembre 2021
Guidonia Guidonia Montecelio / Piazza Giacomo Matteotti

Guidonia, Tortora: "Servizi demografici dalla carta al file"

Lo annuncia l'assessore al Personale a Palazzo Matteotti: "Il processo tecnologico permetterà di gestire la documentazione in ambito digitale"

L'assessore al Personale del Comune di Guidonia Montecelio Antonio Tortora ha presentato nei giorni scorsi al Sindaco Eligio Rubeis il progetto che lo ha visto impegnato nel passaggio dalla gestione cartacea a quella digitale dell'attività amministrativa.

L'ASSESSORE TORTORA - "Il progresso tecnologico - scrive Antonio Tortora in una nota stampa - ha affidato alla Pubblica Amministrazione un compito importante sulla possibilità di gestire la documentazione in ambito digitale e con riferimento all'affidamento della dematerializzazione dei cartellini delle carte d'identità ha ribadito come essa contribuisce in maniera significativa alla riduzione della spesa pubblica, in termini di risparmi diretti ed indiretti (tempo, efficienza, eccetera)".

IMPEGNO SPESA - Nota stampa dell'assessore a Palazzo Matteotti che prosegue: "Con un impegno di spesa esiguo e la professionalità della Società affidataria del servizio, Aedos Srl, selezionata in ME.P.A. di Consip, ci garantiamo dei vantaggi operativi sul profilo dell'efficienza della complessa gestione delle informazioni".

AEDOS - Alla Società Aedos Srl spetta infatti l'importante compito di trasposizione dei cartellini delle carte d'identità di tutti i cittadini attraverso la scansione e l'indicizzazione dei documenti. Dopo aver ricordato come il legislatore promuove l'attivazione degli strumenti dell'ICT riconoscendo pieno titolo al documento informatico, l'assessore Tortora ha ringraziato il Dott. Dino Luzi, responsabile dei Servizi Demografici della Città, per lo studio e la predisposizione degli atti di procedura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia, Tortora: "Servizi demografici dalla carta al file"

RomaToday è in caricamento