Guidonia

Tivoli: tentano il colpo in una casa dopo il furto delle chiavi ad Ostia. Arrestati

I carabinieri di Tivoli arrestano due topi d'appartamento dopo che questi avevano rubato le chiavi dell'abitazione da un auto in sosta ad Ostia. Trovati con le mani nel sacco dal proprietario

Gli hanno aperto l’auto mentre si trovava al mare a Ostia. Nel portaoggetti hanno trovato le chiavi di casa e l’indirizzo, così si sono precipitati a razziare l’appartamento. Brutta sorpresa ieri sera per un 41enne di Tivoli finito nel mirino di una banda di ladri: al ritorno si è trovato i ladri in casa. Subito ha chiesto aiuto al 112 dei Carabinieri che sono intervenuti con una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Tivoli che hanno bloccato uno dei due topi d’appartamento: un 32enne, italiano, di origini siciliane mentre il suo complice è riuscito a dileguarsi.

FURTO E BOTTE: I due, durante il tentativo di fuga per assicurarsi l’impunità hanno malmenato la vittima, che li aveva colti con le “mani nel sacco”. Subito sono iniziate le indagini che hanno permesso ai Carabinieri di identificare il complice: un giovane italiano 24enne. Le prime ricerche presso il suo domicilio hanno dato esito negativo.  Gli investigatori hanno continuato le ricerche che dopo qualche ora hanno consentito rintracciare e bloccare il fuggitivo. Entrambi sono stati arrestati per rapina aggravata e si trovano ora nel carcere di Rebibbia, in attesa della convalida dell’arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tivoli: tentano il colpo in una casa dopo il furto delle chiavi ad Ostia. Arrestati

RomaToday è in caricamento