Guidonia

Guidonia: ruba un auto, borseggia una donna e cerca di prelevare al bancomat. Arrestato

I carabinieri arrestano un uomo a Guidonia mentre cercava di prelevare denaro con un bancomat borseggiato a Casape. L'arrivo nella città dell'Aria con una macchina rubata poco prima non distante dal luogo del fermo

Lo hanno notato scendere da una Peugeot 106 rubata per recarsi a ritirare del denaro con una carta di credito borseggiata poco prima ad una donna di Casape. Per questo i carabinieri della stazione di Tivoli Terme hanno arrestato nella serata di ieri un uomo di 42 anni, P.G., nel centro cittadino di Guidonia durante un normale controllo di pattugliamento del territorio. Secondo quanto ricostruito dai militari l'uomo aveva rubato la Peugeot 106 poco prima nel centro abitato della città dell'Aria per poi recarsi ad uno sportello di prelievo per ritirare del denaro con un bancomat poi risultato rubato anch'esso da una donna di Casape, piccolo centro della Valle dell'Aniene.

I PRECEDENTI: L’uomo P.G., 42enne italiano è stato quindi tratto in stato di fermo dai carabinieri che hanno poi accertato che oltre a detenere illegalmente il bancomat era anche in possesso del marsupio e degli effetti personali rubati alla donna di Casape. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine, quando nel mese di aprile si era reso responsabile di un altro furto di borsa ai danni di una giovane donna, in quella occasione è stato arrestato dai Carabinieri della Tenenza di Guidonia. L’arrestato dopo le formalità è stato associato alla casa circondariale di Roma Rebibbia, dove dovrà rispondere delle pesanti accuse di furto aggravato continuato.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia: ruba un auto, borseggia una donna e cerca di prelevare al bancomat. Arrestato

RomaToday è in caricamento