rotate-mobile
Guidonia Guidonia Montecelio / Piazza Giacomo Matteotti

Zingaretti loda Guidonia Montecelio: Rubeis ringrazia

Il sindaco della Città dell'Aria esprime il proprio apprezzamento nei confronti del presidente della Provincia di Roma che ha definito il Comune: "Un caso eccezionale di cui l'Italia deve andare orgogliosa"

Un apprezzamento relativo soprattutto alla percentuale di raccolta differenziata raggiunta dal Comune di Guidonia Montecelio a due anni dall'avvio del porta a porta. A fare i complimenti alla Città dell'Aria il presidente della Provincia di Roma: "Ringrazio Nicola Zingaretti che ha voluto riconoscere alla Città di Guidonia Montecelio, amministrata da un sindaco di centrodestra, una eccellenza conquistata in appena due anni: l’aver raggiunto una percentuale di raccolta differenziata che oggi sfiora il 65%. Non si tratta, Zingaretti lo ha detto bene, di un piccolo comune, ma di una realtà che supera i 100mila abitanti. Se siamo stati in grado di farlo noi, lo può fare anche Gianni Alemanno nella Capitale. Ha ragione il Presidente della Provinciaaggiunge Rubeis - questa eccellenza è a me riconducibile, sindaco del Pdl, ma anche riconducibile a Zingaretti che in questo progetto ha creduto fin dal primo momento".

ORGOGLIO RUBEIS - Primo Cittadino a Palazzo Matteotti che apprezza le parole dell'amministratore di Palazzo Valentini ritenendosi molto soddisfatto di quanto fatto dal Comune di Guidonia Montecelio: "Zingaretti ha citato due comuni - aggiunge Rubeis -. Ciampino, retto da un sindaco di centrosinistra, e Guidonia Montecelio". "Voglio segnalare la rivoluzione del porta a porta e della raccolta differenziata al ministro Clini - ha detto il presidente della Provincia - che a volte, troppo ingenerosamente, e con troppa disinvoltura, non riconosce il lavoro e lo sforzo fatto da questi straordinari Comuni che si sono rimboccati le maniche e di cui l'Italia deve essere orgogliosa”. Commento apprezzato da Rubeis che conclude: "Sono orgoglioso del lavoro svolto e del fatto che esso mi venga riconosciuto da Zingaretti a dimostrazione che la buona amministrazione non ha colore politico. Al presidente devo dire un secondo grazie: avermi sostenuto nella bonifica delle acque sotterranee della discarica della Inviolata, caso unico nel Lazio".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zingaretti loda Guidonia Montecelio: Rubeis ringrazia

RomaToday è in caricamento