GuidoniaToday

Referendum, Cisano: "Primarie a Guidonia al più presto per ridare dignità alla città"

Le parole del consigliere comunale uscente del Pd dopo che anche nel Comune della Città dell'Aria ha votato per il "No"

Foto Ansa

Anche a Guidonia Montecelio, come su tutto il territorio nazionale, l'esito del Referendum Costituzionale ha visto la vittoria dei "No". Per questo Rocco Cisano (foto in basso), Consigliere comunale uscente del Pd nel Comune della Città dell'Aria chiede al più presto le Primarie anche nel secondo Comune del Lazio. "Gli italiani, in massa, hanno votato per dire “NO” a una riforma pasticciata e a una leadership autoritaria. Ha vinto il popolo e la democrazia. Anche nella nostra città, e nell’intera provincia di Roma, la vittoria del “NO” è stata schiacciante. Ora bisogna voltare pagina e dire basta a una politica fatta e decisa da pochi". 

Già schierato contro le indicazioni di voto del suo stesso partito Rocco Cisano prosegue: "C'é ancora spazio per quanti credono in un centrosinistra riformista e autoreferenziale. Ringrazio a nome del Comitato del “NO”, che ho avuto l’onore di presiedere a Guidonia come Consigliere comunale uscente del PD, quanti, in questi mesi, con il loro impegno, hanno contribuito alla vittoria. Adesso, pensiamo al domani. Nella nostra Città, fra un po’ di mesi, si tornerà al voto dopo il fallimento del centrodestra travolto dalle vicende giudiziarie".

"E’ per questo che dobbiamo trovare quelle alleanze e quei programmi che possono farci vincere. Basta con atteggiamenti autoritari e non rappresentativi della volontà dei cittadini. Dovrà essere il popolo del centrosinistra - conclude Cisano - a scegliere chi dovrà rappresentarlo alle prossime elezioni. Si facciano, senza tentennamenti o meline ritardatarie, le Primarie senza cercare alleanze o accordi con quanti hanno portato la nostra città al collasso economico e al degrado morale attuale".

rocco cisano-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento