Venerdì, 18 Giugno 2021
Guidonia Piazza Giacomo Matteotti

Pronto Intervento Sociale a Guidonia Montecelio: entro un'ora la risposta alle richieste di aiuto

Il progetto rivolo a famiglie e minori in condizione di emergenza sociale. L'assessore Berlettano: "Si tratta di un servizio richiesto sul nostro territorio"

Foto d'archivio

Dal 10 agosto è attivo sul comune di Guidonia Montecelio il “Servizio di Pronto Intervento Sociale” (Spis) in via sperimentale, gestito dalla cooperativa sociale "La Sponda onlus". Si rivolge a singoli, famiglie e minori in condizioni di emergenza sociale residenti nel territorio della Città dell'Aria. L'intervento avviene attraverso una risposta immediata, entro un'ora, alle richieste che possono riguardare situazioni di abbandono, violenza o maltrattamento, abuso su donne o minori o forte conflitto relazionale difficile da mediare ed in cui è richiesto un intervento protettivo.

ASSESSORE BERLETTANO - "Si tratta di un servizio richiesto sul nostro territorio – dichiara l'assessore ai Servizi sociali del comune di Guidonia Montecelio Marco Berlettano - in relazione al sempre maggior numero d'interventi sia diurni che notturni necessari per affrontare le esigenze crescenti di assistenza alle fasce bisognose e deboli della popolazione. Abbiamo pensato di indirizzare sul Pronto Intervento Sociale le risorse a disposizione perché crediamo veramente di rispondere in questo modo ai bisogni reali e impellenti delle forze dell'ordine e della popolazione". 

SPIS - Verrà garantita temporanea accoglienza agli adulti senza dimora e senza riferimento familiare o amicale, si interverrà durante le situazioni di pericolo nei confronti di minori i cui genitori manifestino temporanea incapacità di svolgere responsabilmente il proprio ruolo, oppure si cercherà di risolvere situazioni di violenza o maltrattamento nei confronti di adulti, donne sole o bambini dove possibile con un intervento immediato di mediazione o con un tempestivo sostegno della vittima attraverso un interlocutore esperto.

FASCE DEBOLI - "Lo sviluppo di un territorio si misura anche dal numero di servizi offerti. Hanno più valore se poi, questi, servono ad aiutare e sostenere quella fascia della popolazione che per cause contingenti vive situazioni di marginalità, degrado o pericolo.– afferma il responsabile del servizio di Pronto Intervento Sociale della cooperativa sociale La Sponda.- Il servizio di Pronto Intervento Sociale vuole essere un tentativo di risoluzione delle situazioni di complessità che si avvicina sicuramente ad un welfare più attento alle esigenze e ai bisogni urgenti ed emergenziali di una certa fascia della popolazione".

INTERVENTO RAPIDO - "Il personale del servizio di Pronto Intervento - conclude La Sponda -  è composto da Assistenti Sociali qualificati e con esperienza nel settore che hanno ricevuto il compito in questo nuovo servizio sperimentale del territorio di intervenire nelle situazioni di emergenza segnalate nel più rapido e breve tempo possibile".
 

INFO E NUMERI UTILI - Il servizio è attivo tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, nelle seguenti fasce orarie: lunedi – mercoledi – venerdi dalle 15.00 alle 24.00; martedi – giovedi dalle 15.00 alle 24.00; sabato – domenica e festivi dalle 9.00 alle 24.00.Il numero del Pronto Intervento Sociale è il 393 3323236.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto Intervento Sociale a Guidonia Montecelio: entro un'ora la risposta alle richieste di aiuto

RomaToday è in caricamento