rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Guidonia Guidonia Montecelio / Via della Selciatella

Guidonia: petizione al Mibac per tutelare l'antica via della Selciatella

Le firme raccolte dal Comitato Risanamento Ambientale di Fonte Nuova e della Città dell'Aria sono state consegnate la ministero

Una petizione al Mibac affinché intervenga per tutelare l'area dell'antica via della Selciatella a Guidonia. L'atto con le 2mila firme è stato consegnato lo scorso 31 marzo dagli esponenti del Comitato per il Risanamento ambientale di Guidonia e Fonte Nuova (CRA) al Ministero dei Beni ed Attività culturali.

LAVORI SULLA CAMIONABILE - Queste le motivazioni della raccolta firme: "E' stato ribadito - si legge nella nota del Cra - dai funzionari del Ministero il parere negativo già espresso dal Soprintendente paesaggistico del Lazio, arch. Giorgio Palandri, che si è opposto ai lavori programmati dal Comune di Guidonia Montecelio per realizzare una nuova "camionabile", che colleghi l'impianto Buzzi-Unicem allo svincolo autostradale ed all'area degli impianti dei rifiuti (nuovo TMB e discarica recentemente dichiarata illegittima dal TAR del Lazio e già sottoposta a sequestro dal Tribunale di Tivoli)".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia: petizione al Mibac per tutelare l'antica via della Selciatella

RomaToday è in caricamento