Guidonia

Guidonia: Dopo le feste arrivano i parcheggi a pagamento

Nel mese di gennaio, come preannunciato dal Comune, a Guidonia, tra via Roma e il parcheggio della stazione, a Colle Fiorito, Villanova, Villalba, Setteville e Colleverde saranno attivati gli stalli a pagamento

A Guidonia arrivano gli stalli a pagamento, dopo la proroga decisa in extremis con i commercianti del centro cittadino in occasione delle festività natalizie.Questo mese, agli 83 parcheggi blu previsti tra via Roma e il parcheggio della stazione - secondo quanto previsto dalla delibera istitutiva del 10 luglio scorso - se ne aggiungono altri 54: quarantasette nei pressi di piazza Matteotti, in un'area compresa tra via Zambeccari, via Baden Powell e via Chiorboli, altri sette in via dei Girasoli (tra i civici 20 e 32) nel quartiere di Colle Fiorito. Con delibera approvata dalla giunta lo scorso dicembre le soste a pagamento sbarcano anche nei quartieri di Villanova, Villalba, Setteville, Colleverde.

Lo rende noto il Comune di Guidonia in una nota che prosegue: " 21 stalli sono previsti a Villanova, in via Maremmana inferiore, dal civico 79 al 313; a Villalba si pagherà al sosta in Corso Italia, dal civico 8 al 38, in via Bari dall'intersezione con via Lucania, direzione Tiburtina, e fino al civico 71; e ancora, dall'intersezione di via Brindisi e fino a via Catania dal civico 57 al 67, dall'intersezione di via Catania al civico 11 per un totale di 38 stalli delimitati dalla strisce blu. A Setteville, la sosta a pagamento arriva in via Giacomo Leopardi, negli spazi 'esistenti sul lato destro, considerando il senso di marcia direzione piazza Trilussa, per complessivi 11 postì; e ancora in piazza Trilussa, negli spazi esistenti sul lato destro, dall'intersezione con via Giacomo Leopardi e fino all'intersezione con via Todini - per altri 9 stalli - e per un totale di 20 soste a pagamento. Infine Colleverde, in via Monte Bianco la delimitazione arriva dal civico 13/a al 15, lato sinistro, per complessivi tre posti".

E ancora: "all'altezza del numero 14 con due stalli; due stalli sono previsti anche davanti al civico 30, come all'altezza del numero 46. Sempre in via Monte Bianco, di fronte al civico 39, sono previsti 5 stalli a pettine; due stalli paralleli di fronte al civico 69; infine numero due stalli, sosta a pettine, all'altezza del civico 99. In totale in via Monte Bianco la sosta a pagamento riguarderà 18 stalli. La consistenza economica della tariffazione era già stata decisa dalla giunta municipale tre mesi fa: un euro l'ora, con tariffa minima di 50 centesimi ogni trenta minuti. Il pagamento potrà essere effettuato anche tramite tagliandi 'grattinì che si potranno acquistare in bar e negozi, grazie ad una convenzione in via di definizione tra il Comune e ciascuna delle attività commerciali interessate all'iniziativa. Le strisce blu saranno attive tutti i giorni dalle 8 alle 20 ad esclusione della domenica, dei giorni festivi, e del lunedì solo per la zona intorno al comune per la presenza del mercato settimanale".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia: Dopo le feste arrivano i parcheggi a pagamento

RomaToday è in caricamento