Giovedì, 29 Luglio 2021
Guidonia

Pagano (Udc): "Aspettiamo l’implosione del centrodestra"

Batti e ribatti tra Michele Pagano ed il sindaco Rubeis in relazione alla denuncia dei cittadini di Villalba del degrado nella zona

Prima il blitz del Comitato Cittadino per VIllalba cin tre piazze simbolo del degrado della popolosa frazione. Poi la solidarietà di Pagano, l'impegno di Bertucci e la risposta ironica del Sindaco al capogruppo Udc a Palazzo Matteotti. Pagano risponde: “Siamo sorpresi dall’inopportuna ironia del Sindaco/Architetto Eligio Rubeis rispetto a una vicenda, quella relativa allo stato di degrado della frazione di Villalba, che merita la massima attenzione da parte dell’Amministrazione comunale e non una banalizzazione che si commenta, in negativo, da sola".

IL RIFIUTO DELLA DELEGA: "Il ricordare che nelle ultime elezioni è diventato Sindaco per una manciata di voti  - prosegue ancora Michele Pagano - lo dovrebbe fare riflettere sul fatto che in quella competizione elettorale, che a lui mi contrapponeva, nel ballottaggio avevo tutti contro per i noti trasversalismi politici posti in essere. Lo ringrazio e rifiuto, comunque, l’offerta di diventare suo “luogotenente”, anche perché questo ruolo presuppone l’esistenza di un generale. E tutto si può dire di Rubeis, tranne che lo sia. Invece di preoccuparsi delle altrui leadership pensi alla precarietà del proprio ruolo, continuamente messo in discussione da esponenti pidiellini, e a fronteggiare le diatribe interne al Pdl e all’esecutivo".

L'IMPLOSIONE DELL'ESECUTIVO: "Resto in attesa dell’implosione di questa incerta maggioranza - conclude Pagano -, presa soprattutto  da una smania comunicativa che costa soldi alla collettività, per dare finalmente alla Città una guida certa e autorevole".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagano (Udc): "Aspettiamo l’implosione del centrodestra"

RomaToday è in caricamento