Guidonia Via Lago dei Tartari

Guidonia: primi risultati nella lotta alle discariche abusive

I controlli del Nucleo Tutela Ambiente si intensificano. Nella notte tra venerdì e sabato redatti 17 verbali

Prosegue il lavoro di monitoraggio sul territorio del Comune di Guidonia Montecelio da parte del Nucleo Tutela Ambiente, che nell’ultima settimana ha incrementato i controlli per risolvere il problema delle discariche a cielo aperto. Nella notte tra venerdì 13 e sabato 14, sono state appositamente dislocate sul territorio 5 pattuglie per l’attività di osservazione e prevenzione contro il fenomeno delle discariche abusive. I controlli in notturna hanno permesso la contestazione immediata delle violazioni, ‘pizzicando’ i trasgressori sul fatto e portando alla redazione di ben 17 verbali di accertamento per violazioni amministrative.

NUCLEO TUTELA AMBIENTE - Come spiega il caporeparto del Nucleo operativo Antonio Azzinnari:I controlli nelle ore notturne e nel fine settimana sono un ottimo deterrente contro furti e atti di vandalismo, ma il monitoraggio è stato rivolto anche alle aree, come via della Selciatella e via di Carcibove, più interessate dal problema delle discariche abusive”. I controlli, dunque, sono stati concentrati prevalentemente nelle aree del nostro territorio più sensibili alla problematica, come le zone di confine tra i comuni di Guidonia Montecelio e Tivoli, dove la differente politica di smaltimento dei rifiuti genera i fenomeni di inciviltà più evidenti, ne è un esempio via di Colle Nocello.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia: primi risultati nella lotta alle discariche abusive

RomaToday è in caricamento