Guidonia Piazza Giuseppe Garibaldi

Scuderie Estensi: incontro sul Nuovo Piano Casa

Si terrà domani pomeriggio in piazza Garibaldi a Tivoli un incontro per discutere della legge regionale. Previsto l’intervento di Alessandro Panci, delegato Zona 5 Guidonia

Tivoli: Scuderie Estensi

Domani, venerdì 28 ottobre, dalle 14.30 alle 20 si svolgerà un incontro sul “Piano Casa” presso le Scuderie Estensi in piazza Garibaldi a Tivoli. L’iniziativa è promossa dal Comune di Tivoli in collaborazione con l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggistici e Conservatori di Roma e provincia. Modererà la prima sessione dell’incontro l’architetto Raffaele Bencardino (delegato zona 6 – Tivoli). Ai saluti del sindaco del Comune di Tivoli Sandro Gallotti seguirà l’introduzione del già assessore all’Urbanistica di Tivoli Giorgio Strafonda. Al dibattito prenderanno parte  il vice presidente della Commissione Urbanistica della Regione Lazio Pier Ernesto Irmici e il direttore Politiche per la Casa della Regione Lazio Paolo Agostini.

ZONA 5: La seconda sessione dell’incontro sarà moderata da Alessandro Panci (delegato zona 5 – Guidonia). In programma gli interventi del presidente degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia Amedeo Schiattarella; il presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma Francesco Duilio Rossi; il presidente del Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Roma Marco D’Alesio; il consigliere al decentramento degli Architetti PPC di Roma e provincia Enza Evangelista; il dirigente all’Urbanistica del Comune di Tivoli Ercole Lupi; il presidente della Commissione Urbanistica del Comune di Tivoli Bernardino Romiti.


PALAZZO SAN BERNARDINO:L'incontro – ha dichiarato Giorgio Strafonda, già assessore all’Urbanistica del Comune di Tivoli, al momento della presentazione dell'iniziativa -  è stato organizzato perché il "Piano Casa" della Regione Lazio è una legge che incentiva lo sviluppo e la crescita edilizia in aree già urbanizzate guardando con attenzione alle esigenze dei cittadini con la possibilità di "aggiungere una stanza a casa" e delle piccole e medie imprese grazie all'indotto dei nuovi lavori edili ed alla facoltà di riconvertire edifici dismessi o con funzioni non più adeguate. Una legge questa che con un'attenzione particolare all'adeguamento strutturale ad alle energie rinnovabili rilancia buona parte del settore edilizio e soprattutto le piccole e medie imprese della nostra Regione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuderie Estensi: incontro sul Nuovo Piano Casa

RomaToday è in caricamento