menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora un pari per la Fortitudo Guidonia. Contro la Fenice finisce 3 a 3

La formazione di calcio a cinque della città dell'Aria raggiunta sul pari nei minuti finali. Prossimo match in trasferta contro il Futbol Club

Ancora un pareggio. Ancora un gol subito negli ultimi minuti di gioco. La Fortitudo Guidonia impatta 3 a 3 contro la Fenice, subendo la seconda rimonta consecutiva a una manciata di secondi dal triplice fischio finale. Il risultato della diciassettesima giornata di campionato consegna dunque un punto in più alla classifica della squadra di calcio a 5 della Città dell’Aria, ora in sesta posizione.

LA PARTITA  – Il primo tempo del match viaggia sul filo dell’equilibrio, rotto soltanto da un’incursione improvvisa degli ospiti, capaci di siglare la rete del vantaggio con cui si va negli spogliatoi. E’ la ripresa a regalare le maggiori emozioni dell’incontro. La Fortitudo Guidonia torna in campo carica e vogliosa di ribaltare il risultato. Obiettivo raggiunto in meno di dieci minuti grazie alle realizzazioni di Giberti e Onori. La fortuna non sembra però accompagnare la squadra di Guidonia in questa fase della stagione. La Fenice riesce infatti a siglare la rete del 2 a 2 grazie a un rocambolesco autogol.

PAREGGIO NEL FINALE - La Fortitudo non demorde e con capitan Ceci trova il nuovo vantaggio. Illusione che dura però sino a pochi istanti dal fischio finale. La formazione della Città dell’Aria paga a caro prezzo una disattenzione difensiva sfruttata al meglio dagli ospiti che trovano il gol del definitivo 3 a 3.

PROSSIMO TURNO  – sabato sfida dall’alto coefficiente di difficoltà per la Fortitudo Guidonia che andrà a far visita al Futbolclub, formazione terza in classifica e in piena corsa per l’accesso ai play off.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento