Fonte Nuova Fonte Nuova / Via 4 Novembre

Museo Fonte Nuova: le donne viste da Oria Strobino

Si terrà il prossimo 17 aprile presso il Museo d’Arte Contemporanea di Fonte Nuova la mostra di pittura personale sulle donne dell’artista foggiana Oria Strobino

Essere Donna è un excursus cronologico sulla condizione femminile attraverso i secoli, che racchiude immagini ritrattistiche e raffigurative associate a testi biografici sui personaggi dipinti e a cenni storici sul mutamento del ruolo sociale della donna. Così Oria Strobino, artista foggiana descrive sul suo sito web la sua personale ‘Essere donna’, che sarà visibile al pubblico nel Museo d’Arte Contemporanea di via 4 novembre, a Fonte Nuova, a partire dalle 19 del prossimo 17 aprile.

ORIA STROBINO: “Quando ci si trova di fronte a un problema – spiega l’artista foggiana - non é sempre il caso di 'pensare' di risolverlo per forza. E' questo il mio rapporto con le donne, ho deciso di non rapirle, denudarle, violentarle, ucciderle. Di non fare cioé quello che hanno fatto altri, nello showdown maniacale, unica possibilitá di un rapporto con loro, per certe menti maschili , poiché come si dice ultimamente, trattasi di crimini di genere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo Fonte Nuova: le donne viste da Oria Strobino

RomaToday è in caricamento