menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Regione copre l'extra costo rifiuti, Rubeis: "Quei soldi non ci servono"

Il sindaco di Guidonia Montecelio: "Siamo autosufficienti. Zingaretti li usi per la gente"

"La Regione Lazio del duo Zingaretti - Civita continua a fare i conti senza l'oste, assegnando oltre 400mila euro di fondi (che qui nessuno ha chiesto) per coprire l'extra costo derivante dallo smaltimento dei rifiuti urbani dopo la chiusura dall'Inviolata, un finanziamento di cui la terza città del Lazio non ha bisogno. La regione continua a equiparare Guidonia Montecelio ad altre realtà territoriali dove la raccolta differenziata non s'è mai fatta, dove i cittadini pagheranno le inadempienze amministrative con un caro bolletta, Monterotondo in primis". Lo dichiara il sindaco di Guidonia Montecelio Eligio Rubeis in una nota stampa.

COMUNI ORFANI DELLE DISCARICHE - Di ieri (21 aprile ndr)la lieta novella dalle stanze di via Cristoforo Colombo. "Buone notizie per i 79 comuni orfani delle discariche di Guidonia Montecelio e Cupinoro - riportano oggi i principali quotidiani dell'area - ad arrivare nelle casse dei centri che hanno dovuto trovare soluzioni alternative dopo la chiusura dei due siti, 3 milioni di euro, complessivi che vengono erogati oggi come contributo straordinario a titolo di compartecipazione regionale ai maggiori oneri connessi al trattamento ed al trasporto dei rifiuti in siti alternativi” attraverso la delibera 192/2014 approvata dalla Giunta regionale".

EXTRA COSTO - “I soldi serviranno dunque a coprire l’extra-costo sostenuto dalle amministrazioni – si legge ancora sui quotidiani -  che hanno dovuto trovare in fretta e furia una alternativa, barcamenandosi tra la paura di vedere le strade coperte di spazzatura e la necessità di far partire piani di riserva decisamente più costosi. Per stabilire il valore dei contributi, il metro utilizzato è quello del numero di abitanti. Succede così che in cima alla lista dei comuni che andavano e venivano dall’inviolata ci sia proprio la Città dell’aria con i suoi 439mila euro, seguita da Tivoli, 279mila euro, e Monterotondo con 209mila".

NUMERO DEGLI ABITANTI - La regione ha ripartito i fondi in base al numero degli abitanti. Peccato che Guidonia Montecelio, a differenza di Tivoli e Monterotondo, possa rispondere a Zingaretti no grazie. "Non abbiamo extra costi, quei soldi non li vogliamo. Facciamo la raccolta differenziata e siamo autosufficienti. Quelle somme la Regione le usi per altro, magari per i cittadini. Li impegni per insegnare ai suoi candidati sindaco nei comuni della Provincia di Roma cos'è una amministrazione pubblica. Li mandi a ripetizione da me - conclude il sindaco di Guidonia Montecelio, Eligio Rubeis - forse risparmierà 3 milioni di euro destinandoli ai veri bisogni della gente". (Ufficio stampa Comune di Guidonia Montecelio).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento