Guidonia Piazza Giacomo Matteotti

Comune: le dimissioni del vice sindaco Lombardi

Dimissioni irrevocabili da parte di Mauro Lombardi, vicesindaco con delega allo sport al Comune di Guidonia Montecelio. Rubeis: "Perdo un prezioso collaboratore"

Guidonia: Palazzo Matteotti

Mauro Lombardo, dirigente d’azienda, una vita spesa per la politica dentro la componente ex aennina del Pdl, ha rassegnato questa mattina le sue dimissioni da vice sindaco con delega allo Sport. "Ringrazio Mauro Lombardo per la competenza con la quale, da vice-sindaco con delega allo Sport, mi ha sostenuto dal giorno della mia elezione ad oggi - le parole di Rubeis. - Perdo un collaboratore politicamente prezioso, forse il più prezioso, di ciò mi rammarico; capisco però la necessità, evidentemente legata al suo ruolo di dirigente d’azienda, di fare un passo indietro. Una decisione - le dimissioni irrevocabili presentatemi stamane - immagino per lui dolorosa vista l’intesa forte che ha sempre caratterizzato il nostro rapporto".


L'ASSESSORE CIPRIANI: "Mi auguro – prosegue il sindaco di Guidonia Montecelio Eligio Rubeis circa le dimissioni del suo vice-sindaco – che l’assessore Ernelio Cipriani sia all’altezza di sostituire nella competenza e preparazione il dimissionario Lombardo. E’ una scelta maturata all’interno della componente ex aennina, devo presumere, che mi trovo mio malgrado a dover accogliere. Ho già precisato che è mia intenzione, a due anni e mezzo dall’inizio del governo cittadino, di voler procedere ad una rotazione di alcuni assessori a mio modo di vedere i più motivati in settori per me strategici tra i quali appunto il Demanio e Patrimonio affidato dal prossimo primo ottobre proprio ad Ernelio Cipriani. Sono il sindaco e quindi l’unico che ha il quadro complessivo di ciò che è stato e che può essere ancora fatto. Mi auguro che tutti siano all’altezza delle mie aspettative".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune: le dimissioni del vice sindaco Lombardi

RomaToday è in caricamento