Martedì, 22 Giugno 2021
Guidonia Via Casal Bianco

Giro di vite dei carabinieri: a Guidonia denunce e sanzioni

Maxi controlli delle forze dell'ordine impegnate nel week end sulle strade del territorio. Denunce, patenti ritirate e sanzioni. Oltre 50mila euro di contravvenzione per il titolare di una discoteca

 Giro di vite dei Carabinieri della Compagnia di Tivoli lungo le strade tiburtine nei confronti degli automobilisti sorpresi in stato di ubriachezza e sotto l'effetto di stupefacenti. La scorsa notte i militari dell'Arma hanno effettuato accurati controlli con etilometro sulle arterie principali della zona, come la via Tiburtina e la SP48, molto spesso teatro di gravi incidenti anche a causa della elevata velocità.

DENUNCE: Al termine dell'attività sono state denunciate 3 persone per aver guidato le proprie autovetture con un tasso alcolemico di gran lunga superiore ai limiti consentiti dalla legge: ad uno degli automobilisti è stato riscontrato un tasso di 2,9 g/l. Sono state elevate due sanzioni amministrative ad altrettanti conducenti con un tasso alcolemico inferiore a 0,8 g/l e 2 persone sono state segnalate come abituali assuntori di sostanze stupefacenti, poiché trovati con quasi 15 grammi di marjuana.

SANZIONI IN DISCOTECA: Gli uomini della Compagnia tiburtina sono stati coadiuvati dagli specialisti del Nucleo Ispettorato del Lavoro dei Carabinieri e da personale della ASL di Tivoli nei controlli ad una nota discoteca, frequentata abitualmente da soli cittadini romeni, che spesso è stata teatro di liti particolarmente accese. Il proprietario del locale notturno è stato deferito per violazioni a vario titolo dello Statuto dei lavoratori e gli sono state contestate violazioni amministrative per un corrispettivo di oltre 50mila euro.

CONTROLLI: In particolare, 18 carabinieri, coordinati dal capitano Emanuela Rocca, hanno controllato oltre 80 autovetture e un centinaio di persone. Per  i denunciati è scattato l'immediato ritiro della patente di guida. Sono state rilevate 12 infrazioni amministrative al Codice della Strada, specialmente per eccesso di velocità e per guida senza copertura assicurativa, con il conseguente sequestro del veicolo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di vite dei carabinieri: a Guidonia denunce e sanzioni

RomaToday è in caricamento