Martedì, 22 Giugno 2021
Guidonia Piazza della Repubblica

Villalba: piazza della Repubblica nella morsa dei CC

Controlli straordinari dei carabinieri nel Comune di Guidonia Montecelio. Dieci persone denunciate, sequestrate 3 autovetture con sanzioni per oltre 12mila euro

Una notte di controlli serrati. E’ quanto hanno attuato nel week end i Carabinieri della Compagnia di Tivoli effettuati soprattutto nel Comune di Guidonia Montecelio, con particolare attenzione a piazza della Repubblica, in località Villalba, spesso al centro di fattacci di cronaca. I militari hanno dapprima controllato a tappeto, con l’ausilio dei cani antidroga dell’Arma e del personale dell’ASL Roma G, i bar circostanti alla piazza, ai quali sono state elevate sanzioni amministrative per un valore complessivo di oltre 12mila euro, per irregolarità varie attinenti soprattutto all’igiene.

TERRITORIO AL SETACCIO: Droga e alcool poi nel mirino dei diciannove Carabinieri che hanno operato lungo le strade del Comune di Guidonia per scoraggiare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Il bilancio conclusivo è di 4 automobilisti denunciati per guida in stato d’ebbrezza con un tasso alcolemico fino a 2,69 g/l; 4 giovani tra i 17 ed i 28 anni denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti, con complessivamente circa 30 grammi di marijuana, 35 di hashish e 8 di cocaina sequestrati.  Altre 7 persone segnalate alla prefettura quali abituali assuntori di stupefacenti, trovati ciascuno con moderate quantità di hashish e cocaina. Infine due italiani appena maggiorenni sono stati denunciati per ricettazione poiché colti mentre stavano smontando un motorino rubato due giorni prima ad una ragazza di Guidonia. Il servizio si è svolto con posti di controllo in diverse aree del Comune di Guidonia, coordinati dalla locale Tenenza, che hanno visto controllare 75 autoveicoli, 95 persone, nonché elevare 13 contravvenzioni al Codice della strada e sequestrare 3 autovetture che circolavano senza la prevista copertura assicurativa.


MARCO SIMONE E SETTEVILLE: Le autoradio dei Carabinieri, infine, hanno percorso per molte volte le vie dei quartieri di Marco Simone e Setteville Nord al fine di prevenire, ed eventualmente reprimere, i furti in appartamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villalba: piazza della Repubblica nella morsa dei CC

RomaToday è in caricamento