Martedì, 15 Giugno 2021
Guidonia

Calcio Eccellenza: il Guidonia sprofonda ai Castelli

Ancora una sconfitta per la squadra di mister Santolamazza. Match sfortunato al Comunale di Albano Laziale con il Cecchina che segna a freddo siglando il definitivo 2 a 1 al 90'

Luigi D'Aniello. Ultimo acquisto del Guidonia

CECCHINA: Ruggini, Saviano (29' st Dominicis), Martinelli, Chianelli, Melia, Veggente (21' st Panariello), Mariani, Cervini, Dezi, Di Fiandra, Pascucci (35' st Triola). All.: Centioni-Sancricca. GUIDONIA: Ciccioli, Bangrazi, Maraschio, Mechelli, Bajrami (28' pt Falcinelli), Sbraglia, Maferri, Urbani (47' st Marcus), Peri, Benedetti (32' st D'Aniello). All.: Santolamazza. MARCATORI: 1' pt Dezi (C); 15' st Peri (G); 45' st Mariani.

FREDDO CECCHINA: Il Guidonia incassa la nona sconfitta in campionato sprofondando in una crisi profonda. Partita sfortunata quella dei giallorossi al Comune di Albano Laziale contro un Cecchina che fatica non poco per mettere in cascina i 3 punti. L'esordio è da incubo con il Guidonia sotto dopo appena 1 minuto grazie al guizzo di Dezi. La reazione dei ragazzi di mister Romolo Santolamazza è rabbiosa ma al 35' del primo tempo devono fare a meno di Regis mandato sotto la doccia anzitempo dall'arbitro Tucci. I tiburtini non demordono e riescono a raggiungere il meritato pareggio al 15' del secondo tempo con Peri. Sul finire di gara la beffa con Mariani che svetta di testa regalando vittoria e tre punti al Cecchina.


ARRIVI E CESSIONI: Guidonia che continua a navigare in alto mare nonostante gli avvicendamenti tecnici che hanno visto prima l'allontanamento del tecnico Stefano Giumento ed in settimana quello del direttore generale Marco Guidi: "A Marco Guidi vanno i nostri ringraziamenti per il lavoro svolto - le parole del presidente Giuseppe Bernardini -. Non sono arrivati i risultati di un progetto particolare. Tutti hanno fatto sbagli, a pagare sono stati Giumento e Guidi. Questo è il calcio. Cercheremo di fare di tutto per salvare il Guidonia. Ora stiamo cercando giocatori in grado di migliorare il gruppo, anche fuori dal campo. La società è convinta di avere giovani di valore ai quali servono delle guide". L´ultimo arrivato è Luigi D´Aniello, centrocampista offensivo che conta un passato da professionista. Dopo aver disputato il campionato Primavera nell´Udinese ha vestito maglie importanti come quelle dell´Ischia, della Tivoli, della Cavese, del Benevento, del Latina e dell´Andria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Eccellenza: il Guidonia sprofonda ai Castelli

RomaToday è in caricamento