Venerdì, 6 Agosto 2021
Guidonia Piazza Giacomo Matteotti

Impianti sportivi a Guidonia Montecelio: parte il bando per l'assegnazione

La gara privilegerà le società o associazioni che possono vantare un titolo sportivo di categoria superiore o che semplicemente hanno una forte presenza sul territorio. L'assessore Torresi: "Basta regalie"

Al via il bando per l'assegnazione degli impianti sportivi della città di Guidonia Montecelio: entro pochi giorni verranno assegnati gli impianti di Guidonia, Montecelio e Villanova. A bandire il pubblico concorso l'assessorato allo Sport di Valentina Torresi, con criteri che daranno priorità alla presenza/incidenza sul territorio e ai titoli sportivi di categoria. 

CANONE SUGLI IMPIANTI -Dopo quaranta anni Guidonia assegnerà i propri impianti pubblici ricevendone un canone, come e' giusto che accada - afferma l'assessore Torresi - Il bando privilegerà le società o associazioni che possono vantare un titolo sportivo di categoria superiore o che semplicemente hanno una forte presenza sul territorio, con incidenza sociale e pubblica utilità”. 

PRESA DI POSIZIONE - L’assessore della Giunta del sindaco Rubeis sottolinea: “In cambio le casse del comune riceveranno un canone congruo per l'utilizzo dell'impianto sportivo singolo, che negli anni e' stato costruito, migliorato e gestito con manutenzione ordinaria e straordinaria gravando esclusivamente sull'amministrazione. Presto partiranno i bandi anche per le palestre comunali, con congrui criteri di assegnazione. Si tratta di una presa di posizione - prosegue Torresi - che nulla ha a che vedere con i rapporti interpersonali tra le parti, ma che mira a creare un rapporto di collaborazione professionale tra le parti"

GESTIONE DELLO SPORT - La nuova gestione dello Sport ha già sortito un effetto positivo, come ci tiene a sottolineare lo stesso delegato allo sport: "In poco tempo siamo riusciti a recuperare parte del credito che avevamo con chi era moroso - conclude Torresi - per una cifra superiore ai 40 mila euro. Vuol dire che è possibile una gestione oculata delle risorse della città di Guidonia, sia nella concessione dei diritti sugli impianti che nella riscossione dei tributi dovuti". 

PRIMO PASSO -Riteniamo - conclude Torresi - sia questo solo un primo passo verso la regolarizzazione delle posizioni tributarie di ciascun ente che sia legato alla nostra amministrazione"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianti sportivi a Guidonia Montecelio: parte il bando per l'assegnazione

RomaToday è in caricamento