Guidonia Piazza Giacomo Matteotti

Revoca bandi distrettuali, Pd: “Situazione gravissima”

I consiglieri De Vincenzi e Salomone criticano la scelta dell'amministrazione di Guidonia Montecelio di non anticipare i fondi regionali per l'assistenza domiciliare per disabili e anziani

A causa dei ritardi della Regione Lazio nell’erogazione dei fondi dei piani di zona, il Comune di Guidonia Montecelio – capofila del Distretto - ha deciso di revocare i bandi per la continuazione dei servizi distrettuali di Assistenza domiciliare per soggetti disabili (oltre 854mila euro per un appalto di 24 mesi), quella Integrata per gli anziani (oltre 420mila euro per 24 mesi) e anche quella per il Centro per la famiglia (circa 562mila euro per un appalto di 36 mesi). Guidonia Montecelio non è più in grado di anticipare. I trasferimenti dalla Regione sono fermi da anni. “E’ un fatto gravissimo – tuona preoccupata la consigliera del PD, Rita Salomone - Mentre l’amministrazione Rubeis continua a sprecare i soldi in feste e contributi minando le finanze dell’Ente anche la Regione non paga. Siamo al collasso. Sono sempre le categorie più deboli a rimetterci. Contatteremo il nostro Gruppo regionale per fare pressione sulla Regione affinché provveda ai trasferimenti dovuti in tempi certi e celeri”.

SOLLECITO REGIONE: Pronto quindi l’intervento del Partito Democratico di Guidonia Montecelio per sollecitare la Regione per evitare a tutti i costi il collasso e la fine di servizi essenziali per le categorie più deboli. Oltre a questo i toni non possono abbassarsi. “Ci troviamo di fronte al fallimento di questa gestione – dice Domenico De Vincenzi, capogruppo del Pd – L’amministrazione Rubeis sta raschiando il fondo del barile. Sta spendendo e spandendo a favore di una politica clientelare. E poi non ci sono i soldi per i servizi essenziali”. “E’ proprio necessario, vista la situazione e visto che lo stesso assessore alle finanze ha parlato del rischio di un default di cassa – chiede a gran voce la consigliera Salomone – continuare a sperperare risorse preziose? Stiamo studiando tutte le determinazioni dirigenziali per quantificare finalmente e rendere noti gli sprechi dell’amministrazione Rubeis”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Revoca bandi distrettuali, Pd: “Situazione gravissima”

RomaToday è in caricamento