Giovedì, 24 Giugno 2021
Guidonia Via Roma

Tivoli: scippa un coetaneo in via Roma, trovato in centro

I carabinieri arrestano un 22enne nel centro storico tiburtino. Il giovane è accusato di aver derubato un coetaneo costretto poi alle cure del pronto soccorso. La collana ritrovata in un Compro Oro

Nel tardo pomeriggio dell’altra sera, un ragazzo 22enne ha chiesto aiuto al 112 dopo aver subito un brutto tentativo di scippo, durante il quale era rimasto ferito. Il ragazzo ha spiegato ai militari che poco prima, un giovane, a piedi, l'aveva avvicinato mentre stava rientrando a casa lungo via Roma l'aggredito e gli ha strappato la collana dal collo. Il ragazzo si è subito recato al vicino pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli per il taglio al braccio provocato dall’aggressore, i Carabinieri della Radiomobile insieme ai colleghi della Stazione di Tivoli si sono subito messi a lavoro per rintracciare l’autore della rapina.

NEL CENTRO DI TIVOLI - Dopo poco i militari sono riusciti ad individuarlo. Così, un ragazzo di 22 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato bloccato nel centro storico di Tivoli al momento del controllo ha riferito si è dichiarato innocente senza neanche conoscere il motivo. Successive indagini hanno permesso di rinvenire il giorno dopo la collanina presso un Compro Oro di zona che poi è stata sequestrata dai militari operanti. Per il giovane si sono aperte le porte del carcere di Rebibbia, dove rimarrà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria davanti alla quale dovrà rispondere del reato di tentata rapina.

CONTROLLI A TIVOLI - Questo fine settimana sono sono stati effettuati dei controlli da parte dei Carabinieri in piazza Garibaldi, in piazza Massimo e a Tivoli Terme e pattugliate tutte le zone isolate del comune, complessivamente sono state identificate un centinaio di persone e controllati circa settanza veicoli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tivoli: scippa un coetaneo in via Roma, trovato in centro

RomaToday è in caricamento