Guidonia Via Tiburtina

Guidonia: a bordo di un furgone rubato. Arrestati

Continuano i controlli dei carabinieri per scoraggiare il fenomeno dei furti nelle zone della provincia nord est di Roma. Fermati due uomini dopo un tentativo di fuga da un posto di controllo

Proseguono serrati i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Tivoli lungo le strade dei Comuni della provincia nord est di Roma per scoraggiare il fenomeno dei furti in appartamento e nei cantieri. Il bilancio di questi servizi preventivi svolti nel fine settimana è di due cittadini romeni di 21 e 24 anni sottoposti a fermo di indiziato di delitto per ricettazione. I due sono stati fermati dopo non aver ottemperato all’alt dei carabinieri e trovati a bordo di un furgone rubato due giorni prima. Per questo motivo, visto che i due sono senza fissa dimora e sussiste un concreto pericolo di fuga, sono stati dichiarati in stato di fermo e accompagnati al carcere di Roma Rebibbia. Il furgone è stato restituito all’avente diritto.


CONTROLLI: Le autoradio dei Carabinieri, infine, hanno percorso per molte volte le vie più periferiche e meno illuminate al fine di prevenire, ed eventualmente reprimere, i furti in appartamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia: a bordo di un furgone rubato. Arrestati

RomaToday è in caricamento