Guidonia Viale Roma

Guidonia: pusher sotto la neve. Due arresti

I carabinieri fermano due giovani con oltre 250 grammi tra marijuana e hashish. Segnalati anche altre cinque persone per detenzione di sostanze stupefacenti

Controlli sotto la neve. Le abbondandi nevicate dei giorni scorsi non fermano attività dei carabinieri della Compagnia di Tivoli finalizzate alla prevenzione ed alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. A finire nella rete dell'Arma un 21enne di Guidonia, trovato in possesso do oltre 50 grammi di stupefacente tra marijuana e hashish e un ragazzo di 23 anni, anche lui guidoniano, trovato con oltre 200 grammi delle stesse sostanze. Controlli che hanno portato alla segnalazione all'Autorità Amministrative anche di altre cinque persone trovate con modiche quantità di droga.

PERQUISIZIONI DOMICILIARI: Questo il bilancio dell'attività dei carabinieri della Tenenza di Guidonia nel territorio della città dell'Aria. Rinvenimento delle sostanze stupefacenti nelle tasche dei due pusher che ha portato i militari ad operare delle perquisizioni domiciliari nelle rispettive abitazioni, con la scoperta ed il sequestro di materiale atto al confezionamento delle sostanze stupefacenti.

ARRESTI E DENUNCE: I due giovani pusher sono ora a disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Tivoli davanti alla quale dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per gli altri cinque fermati sono invece scattate le segnalazioni amministrative per violazione dell'art. 75 del DPR 309/90.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia: pusher sotto la neve. Due arresti

RomaToday è in caricamento