Domenica, 1 Agosto 2021
Guidonia

Linea Roma- Guidonia: La Giunta Regionale approva la variante

La Giunta regionale ha approvato la variante al Piano Regolatore adottata dal Comune di Tivoli finalizzata al potenziamento della linea ferroviaria FM2, nel tratto Lunghezza- Guidonia

La Giunta regionale del Lazio, presieduta da Renata Polverini, ha approvato su proposta dell'assessore alle Politiche del Territorio e dell'Urbanistica, Luciano Ciocchetti, la variante al Piano Regolatore Generale adottata dal Comune di Tivoli finalizzata al potenziamento della linea ferroviaria FM2 Roma-Guidonia, nel tratto Lunghezza-Guidonia, in raddoppio della linea esistente Roma-Pescara.

"Dal punto di vista urbanistico - spiega l'assessore Luciano Ciocchetti - la variante approvata oggi riguarda aree già in parte classificate dalla vigente strumentazione come 'zona ferroviaria' ed in parte con altre destinazioni quali verde pubblico attrezzato, industriale, zona viabilità. Grazie a questo provvedimento abbiamo modificato le attuali destinazioni d'uso, individuando le aree per realizzare le opere strutturali quali la posa della nuova linea ferrata; la nuova stazione Fermata Tivoli Terme; le deviazioni stradali; i relativi canali e fossi per lo smaltimento delle acque meteoriche".

"Si tratta - conclude - di un ulteriore passo in avanti per arrivare quanto prima al potenziamento di questa tratta del trasporto ferroviario   regionale utilizzato quotidianamente da decine di migliaia di pendolari".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linea Roma- Guidonia: La Giunta Regionale approva la variante

RomaToday è in caricamento