Guidonia Via Agrigento

Villalba: a fine maggio il nuovo Commissariato di polizia

Sì della giunta del Comune di Guidonia Montecelio alla cessione gratuita dello stabile di via Agrigento. Rubeis: "Essere riusciti ad avviare e portare a termine l’istituzione di un presidio così importante è un fatto di straordinaria rilevanza"

Nella seduta odierna, la giunta municipale, ha formalizzato la cessione in comodato d’uso gratuito dello stabile di via Agrigento, sito in Villalba, destinato ad ospitare da fine maggio 2012 le attività istituzionali del Commissariato sezionale della Polizia di Stato. "In un momento di crisi e di tagli alla pubblica amministrazione come quello che stiamo vivendo – è il commento di un soddisfatto Eligio Rubeis, sindaco di Guidonia Montecelio – l’essere riusciti ad avviare e portare a termine l’istituzione di un presidio così importante è un fatto di straordinaria rilevanza".

SEZIONE COMMISSARIALE - La nuova sezione commissariale ospiterà 32 unità operative alle quali se ne andranno ad aggiungere altre 10, avrà a disposizione una volante h24, sarà diretta da un dirigente di prossima nomina. L’amministrazione comunale ha già provveduto al ripristino della funzionalità dell’immobile di proprietà dell’Ente, adibito nel passato ad edificio scolastico. I lavori di ristrutturazione sono stati ultimati con un investimento comunale che è stato pari a 350mila euro, lo stabile è stato arredato è ed pronto per essere inaugurato entro fine maggio. L’insediamento nel territorio comunale garantirà una forte presenza della Polizia di Stato; dopo l’istituzione della Tenenza dei carabinieri nel 2010, il progetto di realizzare, in località Bivio di Guidonia, una Compagnia della Guardia di Finanza, la sezione commissariale va ad incrementare gli interventi messi in campo dall’amministrazione Rubeis per garantire più sicurezza attraverso un maggiore presidio dei quartieri da parte delle forze di polizia.

LA CITTA' DI GUIDONIA - La Città di Guidonia Montecelio è da anni in fortissima espansione demografica raggiungendo, ad oggi, circa 90mila residenti su un’estensione territoriale di circa 72 Kmq, si legge tra le motivazioni contenute nella convezione di formalizzazione del contratto di cessione dello stabile al ministero dell’Interno; come tutte le realtà di rilevanti dimensioni che intercettano una grossa mobilità di cittadini ed interessi economici, ha quindi necessità di un controllo capillare del territorio sopratutto sotto il profilo della sicurezza e dell’ordine pubblico. Per queste ragioni si è raggiunta un’unanime condivisione con la Polizia di Stato sulla necessità di impiantare un Commissariato sezionale che sarà dotato di uomini e mezzi sufficienti per controllare e arginare i fenomeni di criminalità e di ordine pubblico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villalba: a fine maggio il nuovo Commissariato di polizia

RomaToday è in caricamento