menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le operazioni dl allontamento dei caminanti siciliani dall'era dell'ex Planet a Guidonia

Le operazioni dl allontamento dei caminanti siciliani dall'era dell'ex Planet a Guidonia

Telenovela caminanti siciliani: allontanati dal territorio di Guidonia Montecelio

L'intervento nell'area dell'ex cinema Planet a Bivio di Guidonia

Sono stati allontanati fuori dal territorio comunale. Sembra avere trovato un punto la telenovela che accompagna i caminanti siciliani che da anni stazionano in diverse aree del Comune di Guidonia Montecelio. Lo rende noto il sindaco Michel Barbet: "Dopo la recente ordinanza sindacale, emessa per tutelare le necessarie condizioni igienico-sanitarie, ed in seguito ad un continuo dialogo con il Prefetto dottor Matteo Piantedosi, che ringrazio per aver ascoltato le mie numerose segnalazioni - spiega il primo cittadino pentastellato della Città dell'Aria - questa mattina le forze dell'ordine hanno allontanato i “caminanti” che stazionavano nella zona del Planet. Ci stiamo contestualmente organizzando per evitare che si spostino in altre zone della Città”.

“Si è trattato di un'azione necessaria per tutelare la salute di  tutti- continua l’Assessore al Sociale Elia Santori- visto anche  l'ingente numero di rifiuti che vengono conferiti nella zona. Sul posto erano presenti anche le assistenti sociali del Comune che hanno dato un importante supporto in questa fase delicata".

“La nostra Amministrazione - conclude il Consigliere Comunale ed  Incaricato ai progetti di mediazione culturale Claudio Caruso - rivendica con forza un ruolo di primo piano nel ripristino della legalità sul territorio di Guidonia Montecelio a tutela di tutti i  cittadini. Inoltre i “caminanti” sono stati accompagnati dalle forze dell’ordine al di fuori della Città di Guidonia Montecelio”.

 

Una telenovela che si protrae da anni che vede al centro degli atti firmati dall'amministrazione comunale la presenza di alcuni insediamenti di caminanti siciliani che da anni si spostano con roulotte e camper da un luogo all'altro dell'area nord est della Capitale, soprattuttto nel territorio del Comune di Guidonia Montecelio. Una questione spigolosa, che già in passato aveva visto il Sindaco della Città dell'Aria emettere ordinanze di sgombero ed allontamento, ma anche delle notifiche di Daspo Urbano. 

Atti molte volte rimasti lettera morta o incompiuti, con il gruppo nomade di origini siciliane (proveniente perlopiù dal Comune di Noto in provincia di Siracusa ma anche dalla provincia di Catania) che con il passare degli anni ha creato insediamenti nel Comune della provincia romana, ma anche nella vicina zona di Colle degli Abeti, nel VI Municipio delle Torri a Roma. Venerdì 5 febbrao l'intervento delle forze dell'ordine coi i caminanti allontanati dal territorio della Città dell'Aria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento