GuidoniaToday

Scuola Calcio Guidonia: il saluto di Paolo Zucconelli

Dalla prossima stagione la Scuola Calcio sarà gestita dal Lab360. "Il piacere maggiore è stato quello di contribuire all’organizzazione e alla formazione dei ragazzi"

Paolo Zucconelli

L’Acd Guidonia Montecelio saluta Paolo Zucconelli, responsabile della Scuola Calcio, ringraziandolo per tutto il lavoro fatto in questi anni. Dalla stagione 2013/2014 la Scuola Calcio sarà gestita dal Lab360. Con l’occasione tutto il Guidonia abbraccia con affetto Zucconelli, persona dagli alti valori umani e sportivi come da tradizione giallorossoblù.

I SALUTI - Ecco i saluti ufficiali di Paolo Zucconelli: “Dopo cinque anni di collaborazione quale responsabile tecnico della Scuola Calcio, a seguito di nuovi obiettivi intrapresi dalla società, si può dire terminato il mio lavoro. In questi cinque anni, con alti e bassi, la società ha sempre dato la massima collaborazione a tutti gli iscritti e alle loro famiglie. Il sottoscritto è certo di lasciare un buon ricordo. Il piacere maggiore è stato quello di contribuire all’organizzazione e alla formazione dei ragazzi, instaurando con le famiglie che hanno transitato nella società Acd Guidonia Montecelio un rapporto di collaborazione. La gratificazione personale nella collaborazione è arrivata con il verificare il miglioramento tecnico nelle attività della Scuola Calcio e l’organizzazione di numerosi tornei presso il Comunale come i Memorial Bernardini, Edino Innocenti e Fulvio Sebastiani che hanno visto il coinvolgimento di tutte le società limitrofe e il progetto  Calciosamente, attività di calcio a scopo riabilitativo per disabili  in collaborazione con il comune, l’Asl Rm/G e la Buzzi Unicem, alla sua terza edizione appena terminata. Ringrazio la famiglia Bernardini tutta, dal Presidente Giuseppe al fratello Ascenzio e soprattutto Mario che è stato il punto di riferimento della società per tutto lo staff della Scuola Calcio e non solo e tutto il consiglio direttivo. Infine esprimo gratitudine verso tutti i miei collaboratori, istruttori e dirigenti per la professionalità e disponibilità data in tutti questi anni. Auguro alla società di continuare ad essere di aiuto per coloro che sono in difficoltà, per la diffusione dello sport e nello specifico per il calcio dilettantistico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento