Guidonia Stadio Comunale Guidonia

Bernardini: “Sottana ci ha insultato”

Continuano le polemiche dopo le scaramucce verificatesi al Comunale tra dirigenza del Guidonia e tecnico dell’Arzachena

Un comportamento poco sportivo. Così Francesco Bernardini, presidente del Guidonia calcio, definisce l'atteggiamento avuto da Luigi Sottana, allenatore dell’Arzachena, che domenica ha strappato un pareggio a tempo scaduto ai tiburtini. Patron Bernardini che dopo alcune scaramucce verificatisi sia durante la partita che al termine della stessa tra tecnico sardo, giocatori e dirigenza, ha deciso di prendere la difesa dei propri ragazzi: “Domenica abbiamo assistito ad un gesto poco piacevole e poco sportivo. Il signor Sottana ha insultato alcuni nostri giocatori. Persone del genere non fanno bene al calcio, chi va in panchina deve avere un comportamento responsabile. Per fortuna a Guidonia c’è gente per bene che sa come rispondere alle provocazioni senza cadere in errore”.

IL TECNICO ALVARDI: Ma se il comportamento di Sottana a parere del presidente Bernardini è stato poco corretto, il tecnico Luigi Alvardi si sofferma sull’aspetto tecnico: “Il gol dell’Arzachena su punizione in un momento in cui la squadra stava controllando bene la gara è la dimostrazione che spesso sono gli episodi a decidere il risultato finale. Ma sono soddisfatto della prestazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bernardini: “Sottana ci ha insultato”

RomaToday è in caricamento