Venerdì, 30 Luglio 2021
Guidonia Via Colleferro

Rifugiati a Guidonia su disposizione del Prefetto

Verranno ospitati al Fabio Hotel di Guidonia centro a partire da domani 75 rifugiati politici. Il Sindaco Rubeis: “Una soluzione momentanea”.

Su disposizioni del Prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro e del Ministero dell’Interno, nella giornata di domani, 75 immigrati con lo status di rifugiati politici verranno alloggiati presso il Fabio Hotel di via Colleferro a Guidonia centro. Il sindaco di Guidonia Montecelio Eligio Rubeis, il quale già in passato aveva aperto alla possibilità di ospitare sul territorio del proprio comune immigrati della quantità di poche decine purché in possesso dello status di rifugiati politici, dichiara: “Si tratta di una soluzione momentanea. Io per primo mi auguro che nei loro paesi di origine si possano superare le difficoltà che ne hanno determinato la fuga”.

L’INVITO AGLI ALTRI SINDACI: Eligio Rubeis, in relazione alle problematiche sollevate nel corso di un incontro tenutosi con il Prefetto a Palazzo Valentini, si augura “che anche gli altri sindaci della Provincia di Roma mettano a disposizione strutture per dare a queste persone un alloggio momentaneo in attesa che nei loro paesi si risolvano situazioni di guerra”. Le spese per la sistemazione dei cittadini stranieri sono a carico della Protezione Civile nazionale come da accordi presi a seguito della dichiarazione dello stato di emergenza.

LA CARITAS:Dopo avere dato la mia disponibilità – ha spiegato in una nota successiva Eligio Rubeis - resto in attesa di avere ulteriori notizie sul trasferimento, domani, di 75 rifugiati politici in una struttura di Guidonia Montecelio, il Fabio Hotel di via Colleferro. Al seguito di contatti telefonici con i soggetti che materialmente si stanno occupando di trovare collocazione a queste persone, mi riferisco a funzionari del ministero dell’Interno attraverso la Prefettura, alla Caritas diocesana, alla Protezione civile, aspetto di avere conferma formale che ciò domani avverrà, come di sapere se vi sia stata o meno la disponibilità della struttura individuata, a seguito della firma di una specifica convenzione”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifugiati a Guidonia su disposizione del Prefetto

RomaToday è in caricamento