Guidonia Via di Casal Bianco

28bis: la nuova rotatoria prende forma

Continuano di gran carriera i lavori per la realizzazione della nuova intersezione stradale sulla famigerata '48' che collega il Comune di Guidonia alla Capitale

Una nuova rotatoria per mettere in sicurezza un incrocio stradale spesso al centro della cronaca per incidenti stradali gravi. Una nuova intersezione per venire incontro alle tante richieste di messa in sicurezza fatte pervenire dai cittadini della vicina Setteville Nord alle amministrazioni competenti. Continuano a spron battuto i lavori per la realizzazione della nuova rotatoria posta all’incrocio tra la 28bis (gergalmente conosciuta come ’48’) e via Valle dell’Aniene che collega la provinciale a Setteville Nord, Marco Simone e il versante nomentano della vicina Roma.
 

I FONDI: Finanziati per un importo di 500mila euro dall’ assessorato ai lavori pubblici della Provincia di Roma i lavori sono cominciato lo scorso 28 gennaio, quando le prime ruspe hanno scavato l’area del cantiere e dovrebbero terminare nel giro di un paio di mesi.

LO STATO ATTUALE: Ad oggi i lavori proseguono a ritmo spedito come possibile vedere dalla rotatoria che ha già preso forma con tutte le strade e le intersezioni che la riguarderanno. Lavori che hanno visto il posizionamento di un grosso ulivo al centro della futura rotatoria con tanto di monumento in travertino già visibile dalla carreggiata in direzione Roma.

L’ASSESSORE MARCO VINCENZI: “In questo contesto di ristrettezze economico-finanziarie per tutti gli enti locali la Provincia di Roma riesce ancora ad investire su alcuni temi che ritiene fondamentali per i bisogni, gli interessi ed i diritti dei nostri cittadini. Primi fra questi è la sicurezza stradale che passa attraverso la realizzazione d’interventi per la messa in sicurezza della rete viaria esistente e l’installazione di attrezzature come i rilevatori di velocità che aiutano non solo a reprimere ma anche a rendere attivamente partecipi i cittadini”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

28bis: la nuova rotatoria prende forma

RomaToday è in caricamento