rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Garbatella Garbatella / Via Nicolo Odero

Garbatella: all’Urban Center “fermiamo il cemento”

Con lo slogan "Fermiamo il cemento" il Municipio chiama a raccolta i residenti, per discutere delle modalità "per opporsi all'imponente speculazione edilizia"

Dell’ ex Fiera di Roma ed in particolare dell’ ipotesi di riqualificazione urbanistica paventata da Investimenti S.p.a. ed immediatamente presa in considerazione dall’Assessore Comunale Marco Corsini, il Municipio XI sembra non volerne sentir parlare.

L'INCONTRO ALL'URBAN CENTER - Al contrario, come anticipato nei giorni scorsi, ha rilanciato attraverso la convocazione di un assemblea cittadina da tenersi nei locali dell’Urban Center di via Odero.  “In un incontro pubblico sui destini dell'ex Fiera di Roma – scrive oggi Catarci in una nota - si discuterà di come opporsi alla sciagurata intenzione del Sindaco Alemanno e del suo Assessore all’Urbanistica Corsini di dare il via libera ad una imponente speculazione edilizia, ricorrendo alle assurde regole del Piano Casa regionale voluto dalla Giunta Poverini”.

EDILIZIA POPOLARE VS EDILIZIA DI PREGIO - All’appuntamento, fissato per le ore 17 in via Nicolò Odero 13, vicino al mercato coperto di Garbatella, è stato invitato anche l’Assessore Corsini, fa sapere Catarci che poi aggiunge: “Finora si è riusciti a bloccare i propositi di svendita all'interesse privato e anche in quest'occasione si è chiamati ad impedire la follia di costruire quasi 300.000 metri cubi di cemento per farne in gran parte case di pregio e non certo quell'edilizia popolare che qualcuno, moderno pinocchio, aveva promesso, ma alla fine come tutti gli altri impegni solennemente assunti si sono rivelate delle vere e proprie bufale.”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garbatella: all’Urban Center “fermiamo il cemento”

RomaToday è in caricamento