menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montagnola: chiesta la riapertura delle graduatorie degli insegnanti supplenti

Novità sul fronte scolastico. Cefali: “abbiamo votato un atto per ottenere la riapertura delle graduatorie delle supplenti del Comune, in attesa di un nuovo bando. Ed è solo l’inizio”

E’ stata votata in Consiglio Municipale una proposta di Mozione, presentata dalla Lista Marchini e successivamente integrata dalle forze di centro sinistra, finalizzata a migliorare la qualità del lavoro degli insegnanti comunali.

UN FREQUENTE DISAGIO - Si parte dal presupposto che a qualità non sia garantita, a causa di un rapporto numerico tra educatrici e bambini, che spesso va in deroga a quanto stabilito. Con una conseguenza, espressamente riportata nel documento votato: “i genitori devono allontanarsi dal posto di lavoro per tornare a prendere i propri figli”.

LE RICHIESTE AVANZATE - Con la mozione approvata in Consiglio municipale, si impegna pertanto il Presidente Catarci e la sua Giunta “ad attivarsi presso l’amministrazione centrale al fine di rivedere e/o modificare i modelli organizzativi, attivarsi affinché venga riaperta tempestivamente la graduatoria delle supplenti, in attesa di un nuovo bando”. Inoltre, si chiede di attivarsi anche “affinché le educatrici e maestre abbiano l’assistenza legale da parte dell’amministrazione centrale per i casi di fuori rapporto numerico dovuti all’insufficienza del personale”.La mozione, chiede infine al Presidente Catarci ed alla sua Giunta  “di sviluppare, senza onere di spesa, una sezione web dedicata alle Scuole Materne e agli Asili Nidi  accessibile dal portale del Municipio Roma VIII”.

L'INIZIO DI UN PERCORSO - Si dichiara soddisfatto il Consigliere Nicola Cefali, già Assessore municipale alla scuola: “finalmente, dopo diversi anni, il Consiglio municipale approva un documento pilota a tutela di educatrici e maestre del Comune di Roma. E questo è soltanto l’inizio!” promette il Consigliere della Lista Marchini/Api.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento