Venerdì, 30 Luglio 2021
San Paolo San Paolo

Pochi fondi e tante emergenze: “ne fanno le spese bambini ed insegnanti”

Le scarse risorse disponibili, a fronte dei tanti interventi manutentivi da realizzare, hanno suscitato la dura reazione di Nicola Cefali: “Ne faranno le spese i bambini e gli insegnanti. E’ un’altra beffa”.

Il Capogruppo della Lista Marchini/Api, unico Consigliere d’opposizione a non aver partecipato all’iniziativa “dell’assegnone da un milione di euro”, è tornato sulla questione delle poche risorse che Roma Capitale ha messo a disposizioni dei municipi.

“Registriamo un’altra beffa del Sindaco Marino –scrive Nicola Cefali – il Comune  ha stanziato 10 milioni, di cui 5 destinati ai Municipi. Fatti due conti, ciò significa che saranno dati 333mila euro a ciascun Municipio. E’ vergognoso”.

“Basta pensare che questa ondata di maltempo ha di gran lunga evidenziato la situazione già critica delle nostre scuole, nidi e materne come l'Aquilone, il Chicco di grano, la Filastrocca, il Paese delle meraviglie,il Piccolo girasole – ricorda l’ex Assessore alla scuola -  senza parlare poi della materna Principe di Piemonte, dove occorre intervenire urgentemente con manutenzione straordinaria per il rifacimento dei tetti dei  tre padiglioni della materna, con un costo di circa 250 mila euro. Ancora una volta a farne le spese bambini ed insegnanti, basta  prese in giro; i Romani meritano più rispetto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pochi fondi e tante emergenze: “ne fanno le spese bambini ed insegnanti”

RomaToday è in caricamento