menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Motoseghe in azione, San Paolo saluta i pioppi: "Saranno sostituiti con altri alberi"

Iniziato il taglio degli ultimi pioppi su viale Giustiniano Imperatore. Ass. Centorrino: "Erano a fine ciclo o malati"

San Paolo saluta i suoi pioppi. Le motoseghe del servizio giardini sono entrate in funzione per abbattere gli ultimi esemplari rimasti su viale Giustiniano Imperatore.

Una presenza storica nel quartiere

Croce e delizia di San Paolo, sono stati un elemento indissolubilmente legato all'urbanizzazione del quartiere. Con le loro profonde radici hanno anche contribuito a drenare l'acqua che, in abbondanza, scorre sotto il livello del terreno. E che, come sanno bene i residenti di San Paolo, non pochi problemi di stabilità a creato ai suoi più vecchi edifici. 

Tagli e sostituzioni

“Su viale Giustiniano Imperatore è previsto il taglio di diciotto pioppi - ha fatto sapere l’assessore municipale al Verde Michele Centorrino, nella mattinata del primo marzo impegnato in un sopralluogo sul cantiere - al loro posto però è prevista la piantumazione di quarantotto alberi, perchè su questo stesso viale verranno messi a dimora dei tigli”. Il patrimonio forestale del quartiere, quindi, è destinato a rinnovarsi.

Il perchè degli abbattimenti

“Il Dipartimento ambiente ha effettuato delle perizie sugli alberi che si stanno abbattendo - ha spiegato l’assessore municipale - e la decisione di tagliarli è conseguente al fatto che fossero malati oppure a fine ciclo”. Gli abbattimenti e le rimozioni delle ceppaie, sono in parte gestite dal Municipio ed in parte dal Dipartimento ambiente di Roma Capitale.

La riforestazione del viale

Nel 2018 il viale era stato interessato da un'intensa e discussa attività di manutenzione. Molti alberi erano stati capitozzati, pratica che non ha certo contribuito a migliorarne la stabilità. Altri, invece, erano stati abbattuti.  I loro ceppi, rimasti per anni sui marciapiedi, nel corso del 2020 sono stati rimossi. Grazie ai fondi messi a disposizione con il processo partecipativo RomaDecide, è ora possibile provvedere alla loro sostituzione.  In viale Giustiniano Imparatore, arrivano i tigli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento