Mercoledì, 17 Luglio 2024
San Paolo Garbatella / Via Galba

Il Municipio VIII festeggia 2000 alberi piantati in un anno: "Roma può diventare la capitale della transizione ecologica"

Messi a dimora oltre 2000 alberi nel 2021. Ass. Michele Centorrino (PD): "A costo zero per l'amministrazione e con garanzia di attecchimento"

Duemilacento alberelli in un solo anno. Numeri da record per il Municipio VIII che è stato festeggiato, il 5 maggio, con la messa a dimora di altre tre essenze arboree.

La conclusione del progetto Mosaico Verde

I nuovi alberi sono stati piantati nel parco della solidariteà Don Picchi, alla Montagnola, in uno spazio verde compreso tra via LAurentina e viale del Tintoretto ed a San Paolo dove si è svolta la cerimonia vera e propria. Lì è stato infatti creato un boschetto urbano, “dedicato alla memoria di una persona straordinaria del nostro territorio, come il dottor Tommaso Magnotti” ha ricordato il presidente del Municipio VIII Amedeo Ciaccheri.

Alberi contro lo smog

Le 2014 piante messe a dimora “a conclusione del progetto di riforestazione urbana Mosaico verde”, ha sottolineato l’assessore  municipale all’Ambiente Michele Centorrino, “contribuiranno ad assorbire 1450 tonnellate di Co2”. Un buon risultato, in prospettiva, utile a ridurre l’impatto dell’anidride carbonica nei popolosi quartieri in cui gli alberi sono stati piantumati “a costo zero per l'amministrazione, con una garanzia di attecchimento di due anni e, da parte de AzzeroCo2, anche di innaffiamento” è stato rimarcato dall'assessore municipale. 

I boschetti urbani e gli alberi nelle scuole

Nel 2020 nel territorio municipale, ed in particolare nella zona del Tintoretto, era già stata avviata una campagna di piantumazione che aveva comportato anche una successiva sostituzione degli alberelli che si erano seccati. Ben più consistente è stato invece il lavoro realizzato nel corso dell’anno successivo grazie ad una duplice iniziativa. Una ha previsto la messa a dimora di 101 alberi nelle scuole del territorio. L’altra ha consentito di realizzare 4 boschetti urbani, tra San Paolo, Montagnola e Tintoretto, col fine di mitigare l’impatto dello smog sui quartieri.

Roma capitale della transizione ecologica

La cerimonia del 5 maggio, e l’apposizione della targa nel parchetto dedicato al dottor Magnotti, segnano la fine del progetto “Mosaico verde”. Un programma che, ha ricordato il presidente Ciaccheri “abbattendo l’inquinamento atmosferico, migliora la vita dei nostri quartieri e riafferma che Roma può diventare una capitale internazionale della più equa transizione ecologica”. Un obiettivo che è possibile raggiungere, ha sottolineato Ciaccheri, proprio a partire “ dalle comunità locali”. Con le sinergie messe in campo tra associazioni, istituzioni, scuole e residenti. 2014 alberelli, messi a dimora in pochi mesi, stanno lì a testimoniarlo.

Municipio VIII: gli alberi piantati a San Paolo ed alla Montagnola

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Municipio VIII festeggia 2000 alberi piantati in un anno: "Roma può diventare la capitale della transizione ecologica"
RomaToday è in caricamento