San Paolo San Paolo / Viale Leonardo Da Vinci

Pup Da Vinci: un’assemblea pubblica per ragionare sul progetto inviso ai residenti

Con la partecipazione dell'urbanista Paolo Berdini, nelle vesti di moderatore, NopupINDIGNATI ha organizzato un'assemblea pubblica nel piazzale antistante il cantiere

I residenti di San Paolo, e più specificatamente quelli che si riconoscono nel Comitato NopupINDIGNATI e nel relativo blog, da sempre alimentato da Roberta Rovelli, ora candidata alle elezioni municipali con la lista di Sinistra Romana, hanno intenzione di giocare un’altra carta.

Dopo aver tentato di coinvolgere, con scarsissimi risultati, i politici del panorama cittadino e regionale, NopupINDIGNATI rilancia. Questa volta, attraverso la formula di un’assemblea pubblica, “aperta  a tutti” come sottolineano nel volantino d’invito, “per discutere sull’utilità del Piano Urbano Parcheggi a Roma – scrive Roberta Rovelli – e per chiedere pubblicamente a tutti i candidati Sindaco di Roma Capitale e ai candidati Presidente del Municipio XI  -che ad ora ci risultano, con certezza, esser solo Luca Fontana per Sinistra Romana ,  Andrea Catarci per Roma Bene Comune e Carlo Cafarotti per il M5S-  un ‘impegno scritto’ – evidenzia Rovelli – per cancellare definitivamente questo fallimento che perdura dal 1990”.

Vediamo se l’appello lanciato da Rovelli, per sabato 11 maggio alle ore 15 fino alle 18, sortirà gli effetti sperati. L’assemblea pubblica, che ovviamente si svolgerà nel piazzale antistante il PUP Da Vinci, quindi a San Paolo, sarà moderata dal noto ed apprezzato urbanista Paolo Berdini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pup Da Vinci: un’assemblea pubblica per ragionare sul progetto inviso ai residenti

RomaToday è in caricamento