Sabato, 19 Giugno 2021
San Paolo San Paolo / Lungotevere Dante

Ritrova i suoi oggetti rubati su una bancarella in Lungotevere Dante

Un quarantenne ha ritrovato gli oggetti che gli erano stati rubati qualche giorno fa su una bancarella di un mercatino di Lungotevere Dante

Passeggiando tra le bancarelle di un mercatino in Lungotevere Dante, un cittadino bengalese di 40 anni ha riconosciuto gli oggetti che gli erano stati rubati lo scorso 30 ottobre nella sua abitazione di via Domenico Ragona, in zona Vigna Murata.

Sulla bancarella di un ventunenne Rom, l'uomo ha notato un pc portatile, una fotocamera digitale e due orologi da polso identici a quelli che gli erano stati sottratti. Immediatamente ha chiamato il 112 e poco dopo sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione Roma San Sebastiano. Alla vista dei militari, il ragazzo Rom ha tentato di fuggire ma dopo un breve inseguimento è stato fermato e accompagnato in caserma. Dopo aver accertato che la refurtiva denunciata dal quarantenne coincideva con quella sequestrata sulla bancarella del giovane commerciante, i Carabinieri hanno restituito gli oggetti al legittimo proprietario. Il ventunenne, invece, sarà giudicato per direttissima e dovrà rispondere dei reati di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrova i suoi oggetti rubati su una bancarella in Lungotevere Dante

RomaToday è in caricamento