rotate-mobile
San Paolo San Paolo / Via Alessandro Severo

San Paolo, abbattuti 60 alberi malati a rischio crollo: in sostituzione 80 nuovi frassini

Ciaccheri: "Andiamo avanti con il programma di riforestazione urbana sul territorio"

Già nel quartiere si parlava di "strage di alberi". Sessanta esemplari di robinie arrivate a fine vita sono stati rimossi, ma la ripiantumazione, per fortuna, è stata lampo. In via Alessandro Severo, nel quartiere San Paolo, sono stati messi a dimora 80 nuovi frassini. 

"Continua il programma di forestazione urbana sul territorio - commenta il presidente dell'VIII municipio Amedeo Ciaccheri - in questi giorni chi sarà passato per San Paolo avrà notato un'operazione intensa di abbattimenti e potature: siamo intervenuti su un filare di robinie malate e a fine ciclo vitale sostituendo e moltiplicando la presenza arborea per godere domani di un nuovo viale alberato e di maggior patrimonio arboreo nel nostro territorio".

alberi 3-3-2

Gli interventi sul territorio

Diversi gli interventi recenti sul patrimonio arboreo nel quartiere. La scorsa settimana sono stati piantati 50 nuovi peri americani tra via Odescalchi e via Leonori, a Tor Marancia e Montagnola. Sul territorio municipale in un anno sono stati piantati circa duemila alberi con il progetto di riforestazione urbana Mosaico verde. Sempre nell'anno 2021 con altre due iniziative distinte sono stati messi a dimora 101 alberi nelle scuole del territorio, e realizzati quattro boschetti urbani tra San Paolo, Montagnola e Tintoretto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Paolo, abbattuti 60 alberi malati a rischio crollo: in sostituzione 80 nuovi frassini

RomaToday è in caricamento