Martedì, 27 Luglio 2021
San Paolo Garbatella / Via Galba

San Paolo ricorda Tommaso Magnotti, il medico del quartiere: "Aveva una grande umanità"

Al medico di base è stato intitolato un boschetto piantato tra via Galba e via della Villa di Lucina. Ciaccheri: “Era un punto di riferimento per migliaia di famiglie”

Quasi un centinaio di residenti, domenica 8 dicembre, si è data appuntamento nella “buca di Galba”. Tra i palazzoni di San Paolo, il presidente del Municipio, la cantante Tosca e la famiglia di Magnotti, ha celebrato il ricordo di una persona particolarmente cara per chi vive a San Paolo. 

L'importanza della comunità locale

“E’ un onore poter raccontare delle piccole storie preziose come quella del dottor Tommaso Magnotti  la cui storia – ha dichiarato Amedeo Ciaccheri, presidente del Municipio VIII – forse può apparire  semplice, mentre in realtà di queste storie abbiamo bisogno per non dimenticare di sentirci ogni giorno parte di una comunità”.

Gli alberelli dedicati al medico di base

In onore del medico di base, che tra le proprie pazienti aveva anche la cantante Tiziana “Tosca” Donati, sono stati messi a dimora anche degli alberi. Sono quattordici in tutto  le essenze appositamente piantate tra i palazzi di San Paolo. Sono distribuite tra la “buca di Galba” e l’area verde presente in via di Villa Lucina. In tal modo, ha sottolineato il minisindaco, “il ricordo del medico pianterà radici ancor più salde in noi”. 

Il ricordo dei pazienti

La commozione dei residenti, accorsi domenica 8 per la cerimonia dedicata al dottor Magnotti, fa il paio con gli attestati di stima che, in queste ore, stanno riempendo le pagine social dedicate al quartiere. “E' stata una grande gioia e fortuna averlo conosciuto. E’ stato un medico scrupolosissimo ed un uomo di grande umanità” ha commentato Diana, sul gruppo Sei di San Paolo Se. Sono tanti gli utenti che, su facebook, stanno esprimendo la propria stima per il medico deceduto a fine luglio. “Sei indelebile nei nostri cuori” ha sintetizzato Giuseppina, sul gruppo dedicato a San Paolo. Ora, grazie ai nuovi alberelli piantati nel quartiere, il suo ricordo sarà tramandato anche alle nuove generazioni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Paolo ricorda Tommaso Magnotti, il medico del quartiere: "Aveva una grande umanità"

RomaToday è in caricamento