rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
San Paolo San Paolo / Lungotevere Dante

Valco San Paolo, Foglio (Pdl): “Il responsabile del mercato abusivo è Catarci”

Il gruppo consigliare del Pdl va all'attacco del Presidente Catarci, per la gestione del mercato abusivo di Valco San Paolo. "Noi lo avevamo avvisato, invece così ha messo a rischio anche le altre attività commerciali della zona"

Il mercato abusivo di Valco San Paolo, rischia di far parlare di sé più a ridosso della sua chiusura, che in qualsiasi altro momentoAbbiamo appreso ieri, attraverso una nota inoltrataci dalla Presidenza del Municipio VIII, che a breve quell’esperienza avrà termine.  

IL MARKET DELL'ILLEGALITA' - Una notizia ripresa e commentata anche dal Vice Presidente del Consiglio Municipale Simone Foglio e dal capogruppo Andrea Baccarelli (Pdl)."Leggiamo con stupore le dichiarazioni del presidente Catarci in merito al mercato abusivo di Valco San Paolo. Stupore, perché proprio il Presidente Catarci è l’unico responsabile di quel mercato abusivo, che lui stesso promosse anni fa con grande entusiasmo, attraverso il progetto sperimentale denominato 'Nell'Occhio del Riciclone' organizzato da gruppi di etnia Rom. Di cosa si lamenta oggi dunque Catarci. Dov’era quando dall’opposizione lo mettevamo in guardia dal rischio che promuovere un mercato di merce di dubbia provenienza si sarebbe ben presto trasformato in un gigantesco market dell’illegalità".

DISAGI PER ALTRE ATTIVITA' COMMERCIALI - "Oltretutto – argomentano i due consiglieri di centro destra - vengono messe a rischio le attività degli impianti sportivi comunali situati su Lungotevere Dante che riportano il malcontento dei genitori impossibilitati ad accompagnare a fare sport i propri figli per la presenza dei nomadi con le loro mercanzie ad invadere completamente la strada. Catarci per una volta si assuma le proprie responsabilità".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valco San Paolo, Foglio (Pdl): “Il responsabile del mercato abusivo è Catarci”

RomaToday è in caricamento