San Paolo San Paolo / Viale Giustiniano Imperatore

Degrado a San Paolo: “Se ne riparla a settembre”

Dai ricacci stradali al "bidet", passando per il PUP e l'ex Deposito ATAC. I "tasti dolenti" di San Paolo stati affrontati nel corso di un'assemblea pubblica a San Paolo per tornare ad essere trattati, con maggiore sistematicità, a settembre

Sono tanti i nodi critici che dovranno essere affrontati per restituire San Paolo ad una condizione di normalità. Tante le situazioni che si sono sommate e che i cittadini continuamente segnalano. Alcune sono hanno raggiunto le pagine della cronaca cittadina, come l’albergo di viale Costantino, il cosiddetto “bidet”. Oppure l’ex Deposito di San Paolo, più volte occupato, divenuto sede dei cassonetti AMA. Altre sono note soltanto ai residenti.

LA PARTECIPAZIONE - Nella serata di mercoledì 23, nel circolo PD di San Paolo, tutti questi temi sono stati condensati nel corso di un’assemblea. “C’è stata molta partecipazione, considerando anche il periodo – ci ha informati l’Assessore all’Ambiente Emiliano Antonetti – io credo che abbiano partecipato una quarantina di persone”. Ma la partecipazione tirata in ballo dall’Assessore, chiama in causa anche aspetti meno materiali. “Devo dire che l’incontro è stato più che altro una sorta di briefing, durante il quale i cittadini hanno espresso in termini generali alcune questioni”.

I TEMI SUL PIATTO - Decoro, ma anche sicurezza e legalità. Cura del verde e vivibilità. Erano tanti gli argomenti che si puntava a discutere nel corso dell'incontro  di viale Giustiniano Imperatore. “E’ nostra intenzione affrontare ciascuno di quei temi. Dai ricacci degli alberi che intralciano i marciapiedi, all’albergo di viale Costantino. E lo faremo sia dando ascolto e coinvolgendo i comitati, ieri ne erano presenti un paio, che vorranno partecipare. Sia, per quanto riguarda il versante istituzionale, facendo da tramite con gli enti locali preposti a rispondere alle domande dei cittadini. Nell’uno e nell’altro caso – conclude il ragionamento l’Assessore Antonetti – sarà necessario tornare a parlarne a settembre”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado a San Paolo: “Se ne riparla a settembre”

RomaToday è in caricamento