San Paolo San Paolo / Via Valco di San Paolo

Via Valco San Paolo, la denuncia di Catarci: "Giardini nel degrado"

Il Presidente del Municipio XI Andrea Catarci denuncia lo stato di abbandono dei giardini sovrastanti il Pup di via Valco San Paolo: "Istituzioni lontane dai problemi del quartiere"

Le aree verdi del Municipio XI non brillano certo per cura e bellezza e, dopo la segnalazione di Romatoday sulla situazione di incuria del giardino "Alberto Oliva", arriva la denuncia del mini-sindaco Andrea Catarci. A poche centinaia di metri dal parco di via Chiabrera, infatti, i giardini di via Valco San Paolo versano in condizioni di abbandono non meno drammatiche, ed è proprio in merito a quest'area verde che il Presidente del Municipio XI parla di "immagine degradata e incivile".

Queste le parole del mini-sindaco, in una nota-denuncia corredata da alcune foto: "Altalene e giochi per bambini devastati, sporcizia e degrado ovunque, cestini colmi all’inverosimile e in pessime condizioni: questa è l’immagine degradata e incivile dei giardini sovrastanti il PUP di via Valco San Paolo, che il Municipio Roma XI denuncia da tempo. A contornare il tutto ci sono otto impianti pubblicitari di ampie dimensioni posizionati proprio al limite dell’area verde, di cui si sollecita l’immediata rimozione".


"L’area in questione - continua Catarci -, come le altre realizzate sopra i parcheggi privati sotterranei, deve essere curata dai proprietari dei box e all’Assessorato comunale al Traffico e alla Mobilità spetta il compito di vigilare. Nonostante le tante segnalazioni di cittadini e del Municipio XI, è evidente che né l’uno né l’altro hanno mosso un dito per recuperare al danno procurato". "E' l’ennesimo caso di trascuratezza e inerzia della Giunta Alemanno – conclude Catarci -, ogni giorno più assente e lontana dai problemi dei nostri quartieri".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Valco San Paolo, la denuncia di Catarci: "Giardini nel degrado"

RomaToday è in caricamento