Sabato, 19 Giugno 2021
San Paolo San Paolo / Largo Giuseppe Veratti

Rifiuti a Marconi: i cittadini scendono in strada con scope e rastrelli

Per eliminare i rifiuti da Largo Veratti, i residenti hanno organizzato una domenica di pulizie. "Qui il senso civico è davvero scarso: i rifiuti sono disseminati ovunque"

Foto dal gruppo Fb NOI di Largo Veratti

I residenti della zona Marconi, non hanno avuto bisogno di pungoli per scendere in piazza contro il degrado. Ancor prima che il Municipio VIII facesse appello ad una maggiore collaborazione dei cittadini, era stata predisposta una pulizia in zona Largo Veratti. E’ la seconda iniziativa che, nel giro di qualche settimana viene organizzata nella zona.

I CITTADINI PRENDONO L'INIZIATIVA - “C’è molta negligenza e davvero scarso senso civico – osserva Gianluca D’Angelosante  tra i promotori dell'iniziativa– i rifiuti ingombranti non si contano davvero più. Abbiamo per questo creato un gruppo, che abbiamo chiamato ‘Noi di Largo Veratti’ e che si può trovare anche su facebook . E domenica 5 ottobre, a partire dalle ore 9 ,saremo ancora una volta per strada per prenderci cura della zona”.

I RIFIUTI IN STRADA - L’Ama, ci spiega il cittadino, “dovrebbe esserci di supporto, fornendo materiale come sacchi, rastrelli, pale. Il resto, e quindi la buona volontà, sarà farina del nostro sacco”. Come si accennava si tratta della seconda iniziativa del genere, nel giro di poche settimane. “Sono due anni che qui, a Largo Veratti come a Largo Gibilmanna, le istituzioni latitano. I marciapiedi sono coperti d’erbacce e c’è anche un accumulo, come dire, di materiale derivante dalle attività sessuali che si realizzano nella zona”. Una vecchia piaga, dura a morire.

LA NUOVA MODALITA' DI CONFERIMENTO - Ci sono, però, anche tanti rifiuti ingombranti. Frigoriferi, divani, poltrone. A Largo Veratti si notano le stesse situazioni fotografate in altri quartieri. “Crediamo che siano comportamenti sbagliati messi in campo soprattutto da chi non vive in questa zona. Comunque adesso che arriverà la raccolta differenziata, potremo verificarlo. Io sono stato all’Info Point che Ama ha allestito al Mercato di via Corinto. Ci hanno detto che, laddove ci sono gli spazi condominiali, saranno posizionati i bidoncini per il porta a porta. Quindi anche qui”.

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA - Secondo le dichiarazioni del Municipio VIII, la modalità della raccolta differenziata porta a porta, dovrebbe però realizzarsi in altri quartieri. “All’Info Point mi hanno dato quest’informazione, aggiungendo che dopo la consegna dei bidoncini ci sarà un tempo finestra di 15 giorni”. Se dovesse essere confermata questa novità, “ci potrebbero essere delle difficoltà. Quattro quinti dei condomini sono in mano al Comune, poiché gestiti dalla Romeo. Per gli altri  – il cui amministratore da anni è lo stesso Angelosante - garantisco una certa governance”. L’importante, comunque, sarà partire col piede giusto. Un motivo in più per recarsi a Largo Veratti domenica mattina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti a Marconi: i cittadini scendono in strada con scope e rastrelli

RomaToday è in caricamento