Giovedì, 29 Luglio 2021
San Paolo San Paolo / Via Corinto

San Paolo: pompiere ferito con un colpo di fiocina

Un vigile del fuoco è stato colpito a un fianco da una fiocina sparata con un fucile subacqueo imbracciato da un uomo barricato nel suo appartamento in via Corinto per evitare un trattamento sanitario obbligatorio

Pur di evitare un trattamento sanitario obbligatorio, un uomo di 48 anni ha ferito un pompiere in via Corinto a San Paolo. L'uomo si è barricato stamattina nel suo appartamento per scampare al Tso: sono intervenuti vigili urbani e operatori del 118 che però non sono riusciti a entrare nell'appartamento.

Quindi, sono stati chiamati i vigili del fuoco che mai avrebbero pensato che l'uomo di si fosse armato di un fucile subaqueo con il quale ha sparato una fiocina contro un pompiere colpendolo a un fianco. Il vigile del fuoco è stato portato al Cto e non sarebbe grave.

I carabinieri della stazione San Paolo hanno fermato l'uomo che è stato portato in caserma.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Paolo: pompiere ferito con un colpo di fiocina

RomaToday è in caricamento