Mercoledì, 28 Luglio 2021
Garbatella Ostia / Via Cristoforo Colombo

Ubriaco, sfila pistola alla guardia giurata e spara sei colpi al Cto

L'avevano ritrovato ubriaco in preda ad un malore, ma dopo esser arrivato in Ospedale ha dato in escendescenze disarmando una guardia giurata e sparando sei colpi. La scintilla la richiesta di sottoporsi al test antidroga

Metro B ore 23:00 fermata della Garbatella. Un ragazzo è ubriaco, si sente male qualcuno corre in suo aiuto, riuscendo a portarlo al Cto di Roma.
All'Ospedale la prassi, di moduli e richieste. I medici volevano sottoporlo al test antidroga. Sarà però questa la scintilla di una tragedia sfiorata.
Il quattordicenne si agitava, voleva andar via, diventando chiassoso al punto dar far intervenire una guardia giurata.

RAPTUS - Il ragazzo alla vista della guardia lo ha prima aggredito e poi gli ha sfilato la pistola, puntandola verso il personale. Uno, due, tre, sei colpi in tutto. Il ragazzo spaventato è scappato via, verso casa sua nei pressi di via Cristoforo Colombo. Per fortuna nessun ferito ne tra i pazienti ne tra gli operatori sanitari.

RICERCA - I Carabinieri l'hanno ritrovato, in stato confusionale nello stesso luogo dov'era stato soccorso, alla stazione della metro Garbatella. Il giovane, F.C. romano, si trova ora in stato d'arresto in un centro per minori in via Virginia Agnelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, sfila pistola alla guardia giurata e spara sei colpi al Cto

RomaToday è in caricamento