rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Garbatella Garbatella / Via Rocco da Cesinale

Garbatella: la raccolta dei rifiuti raggiunge una soglia critica

Il Presidente del Municipio sollecita AMA, ricordando che “non passa giorno senza che vengano segnalati disservizi irritanti sulla raccolta dei rifiuti”

Il Municipio VIII è tra quelli che a Roma ancora non hanno sperimentato la metodologia di raccolta porta a porta. Tuttavia, in tema di gestione dei rifiuti, anche nel territorio governato da Catarci, non sembrano mancare i disagi. E le strade ricolme di sacchetti d’immondizia e cassonetti straripanti, stanno lì a testimoniarlo.

I NUMEROSI DISSERVIZI - “Non passa giorno senza che vengano segnalati al Municipio dei disservizi irritanti in tema di raccolta rifiuti – premette il Minisindaco – Questa volta ad essere lasciate all'incuria, con i cumuli di immondizia a straripare dai cassonetti alla strada ed al marciapiede, sono state alcune zone del quartiere Garbatella, in particolare Via Rocco da Cesinale. Nei giorni e nei mesi passati le stesse situazioni si sono verificate all'Ostiense, a San Paolo, a Tormarancia, a Roma 70, con alcuni casi in cui si devono ancora rimuovere i cumuli d'erba segnalati per la prima volta ad agosto.”

L'AVVIO DEL PORTA A PORTA - “Dal prossimo anno  - conclude Catarci -  si avvia la raccolta differenziata anche nel nostro Municipio, dopo averla invocata invano dal 2007, ma nel frattempo si vorrebbe vivere...”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garbatella: la raccolta dei rifiuti raggiunge una soglia critica

RomaToday è in caricamento