Mercoledì, 22 Settembre 2021
Garbatella Eur / Via Laurentina

Ardeatino: il parco giochi di via Laurentina cade a pezzi

Il parco giochi, inserito nel percorso ciclopedonale tra via Laurentina e via del Tintoretto, è un vero disastro. Senza tappetini antinfortunistica, con i cestini divelti e le altalene malmesse, ormai costituisce un pericolo per l'incolumità dei minori

Tra via Laurentina, via del Tintoretto e via della Magliana, da qualche anno è stato realizzato un interessante percorso ciclopedonale, con annessa sistemazione delle relative aree verdi.

UN LUOGO PERICOLOSO - Quello che accade, nel tratto compreso tra la consolare e via della Magliana, procedendo in direzione Montagnola, è qualcosa di inaspettato. Nel bel mezzo di un giardino discretamente curato, si apre un insediamento nordista, cinto d’ assedio da un esercito irregolare di giovani writer. A quanto pare, le difese erette a protezione del fortino, rigorosamente in legno, non sono state sufficienti. E la devastazione è sotto gli occhi di tutti. Il parco giochi, poiché di questo stiamo parlando, doveva rappresentare lo spazio ludico per i giovani residenti che, accompagnati dai rispettivi genitori, potevano trascorrervi delle ore all’aria aperta. Adesso è soltanto un luogo pericoloso per l'incolumità dei bambini.

IL DEGRADO DEL PARCO GIOCHI - Purtroppo, ed è sotto gli occhi di tutti, l’area ha resistito davvero poco ed oggi, a pochi anni dalla sua sistemazione,  si presenta come  uno spettacolo desolante. Il fortino di legno, è invaso dai tag e dalle immondizie. Addirittura, al suo interno, vi è un tavolo riverso in plastica, insieme ad altri tipi di rifiuti. I cestini di legno, quando non sono stati sradicati da terra, sono inesorabilmente pieni, mentre le altalene risultano sprovviste di un sedile su due.
Ma quello che forse è più inquietante, e che rende inservibile tutta l’area giochi, è l’assenza del tappetino antinfortunistica, sopravvissuto soltanto in alcuni rari punti, a macchia di leopardo. Non ha retto, però, sotto le altalene e lo scivolo, ovvero nei punti dove sarebbe servito di più. Di conseguenza oggi, quell’area, risulta del tutto impraticabile, e portarvi i propri figli, rappresenta più un inciampo per le mamme ed i papà, che un motivo di divertimento per i più piccoli. Un vero peccato.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ardeatino: il parco giochi di via Laurentina cade a pezzi

RomaToday è in caricamento